Home Politica Accorpamento Camere di Commercio, Vizzino: “Una scelta miope e discutibile”

Accorpamento Camere di Commercio, Vizzino: “Una scelta miope e discutibile”

da Cosimo Saracino
0 commento 158 visite

vizzinomAll’indomani del consiglio straordinario della Camera di Commercio di Brindisi dedicato all’accorpamento dell’ente ad altre realtà pugliesi, si pubblica una nota del consigliere regionale Mauro Vizzino.

“Continuare a mortificare il territorio brindisino depauperandolo di servizi fondamentali per gli imprenditori come la Camera di Commercio è una scelta discutibile oltre che miope”. Lo dichiara il consigliere regionale Mauro Vizzino in seguito all’incontro che si è svolto ieri nella sede camerale assente poiché impegnato nella IV Commissione regionale.

“Non ho partecipato all’incontro di ieri mattina per dare il mio contributo alla discussione sui Consorzi di Bonifica che si sta svolgendo nella commissione agricoltura del consiglio regionale. Ma non per questo mi tiro indietro dal fare alcune considerazioni politiche sulla scelta di sopprimere la Camera di Commercio di Brindisi.

Personalmente ritengo che le scelte che si stanno compiendo sul tema siano completamente errate. Inoltre mi permetto di proporre a tutti una valutazione sul ruolo e sulle funzioni sin qui svolte dalla Camera di Commercio di Brindisi e dalla sua Presidenza che non mi risulta abbiano investito la rappresentanza politica territoriale sul destino della Ente in tempi non sospetti.

Ma ciononostante ritengo del tutto insensato lo spirito di impoverimento del territorio brindisino dai servizi alle imprese che hanno come fine solo la complicazione dell’iter burocratico per gli imprenditori locali. Infine sono convinto che occorre avere molta attenzione anche per le professionalità che la nostra Camera di Commercio ha creato al suo interno nel corso degli anni. Sono persone preziose che non possono essere trattate come semplici pedine da spostare con estrema facilità”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND