Home Cronaca Addio Mario e R. I. P.

Addio Mario e R. I. P.

da Cosimo Saracino
0 commento 353 visite


Mario Acquaviva (59 anni), denominato Mario Capurossa oppure Mario ti lu campu, da ieri sera non c’è più. Si è spento nell’ospedale Perrino di Brindisi dove era stato ricoverato. Si perde così un altro pezzo della storia recente della nostra città. Mario persona semplice e amico di tutti aveva una grande passione: il calcio. Nell’ex campo sportivo di via Sasso lo conoscevano tutti: giocatori, dirigenti, appassionati della locale squadra di calcio. Seguiva con appassionato tifo la Juventus è guai se sentiva parlar male della Vecchia Signora. I suoi discorsi spesso sono diventate barzellette per la schiettezza con cui erano stati vissuti. Lo si vedeva, negli ultimi anni, girare nel centro di Mesagne per regalare qualche sorriso a chi conosceva. Mai fuori le righe, sempre rispettoso di tutti e capace di dispensare battute pungenti ed esilaranti. Noi lo vogliamo ricordare con questo sorriso, chiedendogli per l’ultima volta di regalarci un saluto. Buon viaggio Mario. R.I.P.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND