Home Dal Territorio Al via la 1a edizione del “Canale Reale Green Festival”. Presentazione il 27 maggio nella sede della Provincia di Brindisi

Al via la 1a edizione del “Canale Reale Green Festival”. Presentazione il 27 maggio nella sede della Provincia di Brindisi

da Cosimo Saracino
0 commento 142 visite

Al via la prima edizione del “Canale Reale Green Festival”, un programma di eventi gratuiti che si svolgeranno dal 27 maggio al 2 giugno in Provincia di Brindisi, dedicati al più importante corso d’acqua salentino che sfocia nell’area della Riserva naturale di Torre Guaceto.

La conferenza stampa di presentazione del Festival si terrà lunedì 27 maggio alle ore 11:00 a Brindisi, nel Salone di Rappresentanza della Provincia (via Annibale de Leo, 3). Interverranno i rappresentanti del comitato organizzatore del Festival: Angelosante Albanese, Direttore del Dipartimento Bilancio, Affari Generali ed Infrastrutture della Regione Puglia; Pasquale Luperti, consigliere della Provincia di Brindisi con delega all’ambiente; Rocky Malatesta, Presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto; Francesca Calace, responsabile scientifica della materia dei contratti di fiume del Politecnico di Bari. Saranno presenti, inoltre, rappresentanti della Sezione Risorse Idriche della Regione Puglia che è coordinatrice della materia dei Contratti di Fiume in Puglia e del Contratto di Fiume del Canale Reale, in particolare.

Il “Canale Reale Green Festival” rappresenta l’opportunità di presentare e promuovere il Contratto di Fiume del Canale Reale, sottoscritto da molteplici soggetti pubblici e privati locali, allo scopo di migliorare la qualità delle sue acque, di riqualificare il territorio che fa parte del suo bacino e di riconciliare gli interessi pubblici e privati.

Previste iniziative, manifestazioni, attività esperienziali, visite ai beni architettonici e archeologici, tour guidati nelle aziende del territorio, escursioni a piedi lungo il Canale e tante attività di divulgazione. In particolare, ci saranno sette eventi dedicati alle scuole e 13 aperti al pubblico. Un’occasione per diffondere conoscenza e consapevolezza e per stimolare nuove azioni di tutela nei confronti del bacino del Canale Reale.

Gli altri soggetti che autonomamente hanno organizzato gli eventi in programma sono i Comuni interessati, l’Autorità Idrica Pugliese, l’Acquedotto Pugliese, l’Istituto di Ricerca sulle Acque del C.N.R. (IRSA-CNR), l’Istituto Scientifico Biomedico Euro-Mediterraneo (ISBEM) e l’Azienda Agricola Tenuta Argiano.

La maggior parte degli eventi sarà a prenotazione obbligatoria e, tramite le pagine indicate di seguito, il pubblico potrà ricevere aggiornamenti sul Festival e sulla campagna di resilienza dell’acqua, nonché prenotarsi per l’appunto agli eventi:

https://contrattodifiumecanalereale.it/

https://m.facebook.com/people/Contratto-di-Fiume-Canale-Reale/100082456112021/

Il Canale Reale Green Festival è inoltre stato ammesso quale Evento Partner highlighted della EU Green Week 2024 (organizzato dalla Direzione Generale della Commissione Europea) che si svolgerà dal 29 maggio all’01 settembre 2024: la EU Green Week quest’anno avrà proprio come tema “Towards a water resilient Europe” poiché la Commissione Europea vuole raccogliere contributi a proposito di cosa servirebbe all’Unione Europea per diventare, da oggi e per il futuro, più resiliente dal punto di vista idrico. Il Festival avrà quindi visibilità a livello europeo anche tramite il sito https://green-week.event.europa.eu/partner-events_en.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND