Home Primo Piano All’Andromeda di Brindisi c’è Percoco – Il primo mostro d’Italia

All’Andromeda di Brindisi c’è Percoco – Il primo mostro d’Italia

da Cosimo Saracino
0 commento 461 visite

Domani, domenica 16 aprile alle ore 17.30 nella Multisala Andromeda di Brindisi, il regista Pierluigi FerrandiniMarcello Introna (autore del romanzo) e il produttore Cesare Fragnelli, saranno presenti per salutare il pubblico in occasione della proiezione del film Percoco – Il primo mostro d’Italia.

Il film diretto da Pierluigi Ferrandini, racconta la vera storia del primo serial killer familiare del Novecento, ovvero Franco Percoco (Gianluca Vicari). Durante la notte tra il 26 e il 27 maggio del 1956, l’uomo compie una strage a Bari: uccide tutti i membri della sua famiglia con un coltello da cucina. In seguito, Percoco inizia una nuova vita da studente universitario, si dedica riccamente alla vita mondana e trascorre il suo tempo intrattenendosi con le gioie del boom economico. L’uomo vive per dieci giorni con i cadaveri dei genitori e del fratello murati in casa e fino ad allora nessun assassino aveva vissuto così a lungo con le proprie vittime.

Acquista il tuo biglietto Online su www.andromedacinemas.it o tramite App selezionando Andromeda Brindisi in totale sicurezza!

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND