Home Cronaca Anziana rimane chiusa nel cimitero di Mesagne, le aprono dopo tre ore

Anziana rimane chiusa nel cimitero di Mesagne, le aprono dopo tre ore

da Cosimo Saracino
0 commento 465 visite

Anziana rimane chiusa per tre ore nel cimitero per oltre tre ore. Senza cellulare ha dovuto aspettare l’arrivo del primo visitatore arrivato poco prima delle 15 per chiedere aiuto. Carmela D., 74 anni, non aveva sentito la sirena intenta a pregare il rosario all’interno della chiesa. Quando ha finito e si è diretta verso l’uscita ha visto che il cancello principale era chiuso e gli addetti tutti a casa per la pausa pranzo. Lei ha gridato con tutta la forza che aveva ma nessuno l’ha sentita perché nelle vicinanze non abita nessuno. Solo poco prima delle 15 un giovane visitatore si è recato nel campo santo ed ha chiamato i vigili urbani. L’agente Rossetti, di servizio di pronto intervento, l’ha confortata mentre dal comando hanno chiamato i referenti della ditta che gestisce i servizi cimiteriali per aprire il cancello.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND