Home Attualità Autismo, il progetto “Un medico per amico” un successo di professionalità e amore

Autismo, il progetto “Un medico per amico” un successo di professionalità e amore

da Cosimo Saracino
0 commento 243 visite

Lo scorso anno avevamo raccontato di un progetto pensato dalla Fondazione San Giorgio in collaborazione con l’Ambito territoriale e le associazioni Amici di Nico e Coloriamo il Mondo. Un intervento che vedeva il lavoro in rete dei medici professionisti di Apulia Diagnostic, le professionalità dell’Ambito Territoriale e le famiglie dei ragazzi con lo spettro autistico. Si trattava di un progetto che rispondeva a un’esigenza semplice, quella diagnostica, a cui tanti si sottopongono in maniera semplice eppure per una persona autistica tutto diventa più complicato. Quindi c’era la necessità di formare una squadra capace di interagire e creare le condizioni perché tutto potesse svolgersi in maniera serena. A distanza di diversi mesi, oggi abbiamo letto su Facebook un post scritto da Monica Contessa che racconta l’esperienza concreta vissuta con la figlia Michela. Un racconto che ci ha riempito il cuore e confermato l’intuizione che questa poteva essere la soluzione migliore per venire incontro alle esigenze di tante famiglie con ragazzi autistici. Vi riproponiamo qui sotto il post di Monica.

“La giovane donna che vedete in foto è mia figlia Michela. Per molti non c’è nulla di eccezionale in ciò che vedono in queste foto, ma non è così. Michela ha una diagnosi di autismo che in più di 20 anni non le ha permesso di fare un “banale” ECG perché non stava ferma, non sopporta l’adesivo, ma soprattutto perché i tempi non possono essere adeguati alle sue necessità. Oggi, 23/03/2024, dopo un training di 4 accessi in struttura, finalmente l’ECG è stato fatto senza costrizione, senza agitazione e soprattutto con la consapevolezza di aver creato la possibilità per Michela di un approccio diverso e di un imprinting positivo a questo esame. Grazie al progetto “UN MEDICO PER AMICO: UN PERCORSO SICURO TUTTO PER ME”, tanti ragazzi potranno avere queste possibilità che altro non sono che un diritto alla salute. Ringrazio Amici Di Nico – Centro Servizi per l’Autismo, Fondazione San Giorgio e Coloriamo il Mondo per la tenacia e il grande lavoro che tutto ciò richiede. La professionalità unita al cuore danno sempre eccellenti risultati”

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND