Home Attualità AVIS PROVINCIALE BRINDISI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE

AVIS PROVINCIALE BRINDISI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE

da Cosimo Saracino
0 commento 113 visite

In occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che ricorre il 14 di giugno, desidero rivolgermi a tutti voi con un messaggio di profonda gratitudine e riflessione sull’importanza universale della donazione di sangue.

La donazione rappresenta uno dei gesti più nobili e altruisti che si possano compiere. Ogni donazione non solo salva vite umane, ma alimenta un crescente tessuto di solidarietà e comunità. È un ulteriore passo verso un mondo in cui ci si prende cura gli uni degli altri, indipendentemente dalle differenze di età, sesso, razza o condizione sociale.

Il sangue donato è una risorsa insostituibile per garantire che ogni paziente possa ricevere le cure necessarie in situazioni di emergenza, operazioni chirurgiche, e trattamenti per malattie croniche. Ogni singola goccia può rappresentare la differenza tra la vita e la morte, tra la speranza e la disperazione.

In questo giorno speciale, è doveroso riconoscere e ringraziare di cuore tutti i donatori che, con generosità e costanza, offrono una parte di sé stessi per il bene degli altri. Voi siete gli eroi silenziosi che, senza clamore, rendono possibile l’inimmaginabile.

Ma il nostro impegno non si deve fermare qui. Invito tutti coloro che sono nelle condizioni di poterlo fare, a unirsi a questa causa di inestimabile valore. Infondere una cultura della donazione nel nostro tessuto sociale è un obiettivo che va perseguito con determinazione e consapevolezza.

La donazione di sangue è un atto di grande umanità e di profonda responsabilità sociale. È un segno tangibile che ci ricorda quanto siamo interconnessi e come la solidarietà rappresenti il vero cuore pulsante della nostra società.

Grazie di cuore a tutti i donatori e a coloro che si impegneranno in futuro a sostenere questa fondamentale causa. Vi invito inoltre ad unirVi nei nostri percorsi di volontariato per fare di Avis un terreno su cui coltivare valori di solidarietà e di pace. Con immensa gratitudine. Il Presidente Avis Provinciale Brindisi Sergio Domenico Zezza

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND