Home dal Comune Biblioteca “Granafei” di Mesagne, il 21 marzo riapre la storica sede in piazza IV Novembre

Biblioteca “Granafei” di Mesagne, il 21 marzo riapre la storica sede in piazza IV Novembre

da Cosimo Saracino
0 commento 194 visite

La Biblioteca Comunale “Ugo Granafei” di Mesagne si appresta a inaugurare una nuova fase della sua storia, è ormai tutto pronto per la riapertura della storica sede in piazza IV Novembre. L’atteso evento, dopo la chiusura resasi necessaria per il completamento dei lavori realizzati nell’ambito dell’intervento regionale “SMART IN – Puglia Community Library, Biblioteca di comunità” – POR FESR PUGLIA 2014-2020, si terrà giovedì 21 marzo a partire dalle ore 18:00 presso l’auditorium del Castello Comunale. Ai saluti istituzionali del sindaco di Mesagne Antonio Matarrelli, del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dell’ispettore archivistico onorario Giovanna Bino (Soprintendenza Archivistica e Bibliografica di Puglia), seguiranno gli interventi del consulente comunale alle Politiche Culturali e Scolastiche Marco Calò, dell’architetto Simonetta Dellomonaco, progettista dell’intervento “Community Library”, e della direttrice della Biblioteca, dott.ssa Alessia Galiano.

A seguire, lo spettacolo teatrale “Libri, libri e ancora libri” ispirato a Federico García Lorca, interpretato da Fabrizio Saccomanno e Marco Schiavone, verrà presentato da Giampiera Dimonte. La festa si sposterà alle 19:30 nella piazze IV Novembre e Criscuolo con “Biblioteca in Festa”, per un momento dedicato alle “poesie dal balcone”. Il taglio del nastro della struttura sarà seguito da visite guidate durante le quali i cittadini avranno l’opportunità di partecipare a letture poetiche proposte liberamente, sia in Piazza IV Novembre che in Piazza Criscuolo, grazie alla collaborazione della “Community Library” e del Comitato Genitori Interscolastico di Mesagne. La serata prevede un rinfresco offerto dal Comitato esercenti “Piazza del sapere”. «Si tratta di una traguardo importante per la nostra città, atteso da più anni, e reso possibile grazie all’intervento regionale “Community Library” e all’investimento di risorse finanziarie e umane messo in campo dall’Amministrazione Comunale», ha dichiarato il sindaco Matarrelli.

La festa continuerà il giorno successivo, venerdì 22 marzo, con un percorso guidato alla scoperta della Biblioteca dedicato ai bambini dai 3 agli 8 anni, a cura dell’Associazione “Opera Prima”. La giornata proseguirà nell’auditorium del Castello Comunale con il racconto di sabbia realizzato su testo a cura della Biblioteca. Tutte le iniziative sono aperte alla cittadinanza.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND