Home Attualità Bonus cultura per maggiorenni: a Mesagne 500 euro per Trecento 18enni

Bonus cultura per maggiorenni: a Mesagne 500 euro per Trecento 18enni

da Cosimo Saracino
0 commento 176 visite

distante600X150

Guida-Fisco-bonus-maggiorenni-18-anni-500Giovani diciottenni mesagnesi dal 15 settembre arriva il «bonus cultura». Ogni ragazzo e ragazza, nati nel 1998, avranno a disposizione 500 euro e potranno scegliere di acquistare, attraverso l’applicazione «18app», libri (non solo scolastici), ingressi a musei, aree archeologiche, biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali e eventi. E si potrà fare sia shopping online sia in modo tradizionale.

In totale ne possono beneficiare 297 giovani mesagnesi che quest’anno hanno spento o spegneranno 18 candeline entro il 31 dicembre. Per spendere il bonus tutti avranno tempo fino al 31 dicembre 2017. Secondo i dati dell’Ufficio anagrafe sono 147 le femmine e 150 i maschi.

Tecnicamente per usufruire del bonus bisogna seguire una serie di passaggi non molto diversi da quelli previsti quando facciamo acquisti sul web.

Cosa fare per usufruire del bonus:

  • Il primo passo è la registrazione tramite uno dei cinque identity provider accreditati (Tim, Poste, Aruba, Infocert e Sielte) allo Spid. Questa registrazione consente il riconoscimento dell’utente da parte dello Stato.
  • Una volta ottenuto lo “Spid” (sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale) si potrà scaricare l’app 18app sul portale dedicato www.18app.it (oppure www.diciottapp.it).
  • Si forniscono i propri dati (residenza, cellulare, email), un plafond da 500 euro sarà erogato automaticamente. Sullo stesso portale sarà consultabile una bacheca curata dal ministero dei Beni Culturali con l’elenco degli indirizzi utili all’acquisto di servizi culturali: scegli l’evento, solo se e quando ne usufruirai il costo sarà scalato dal tesoretto dei 500 euro.
  • Il voucher può essere utilizzato direttamente alla cassa della libreria o del cinema selezionati: in questo caso il voucher può essere semplicemente scaricato e stampato, oppure salvato sullo smartphone in forma di “qr code” o come “bar code” (codice a barre) ed esibito in loco.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND