Home Cultura Cambiamento climatico e sostenibilità? Partiamo dalle scuole. “Il sogno di Luz” arriva nelle Primarie di Mesagne

Cambiamento climatico e sostenibilità? Partiamo dalle scuole. “Il sogno di Luz” arriva nelle Primarie di Mesagne

da Cosimo Saracino
0 commento 253 visite

La crisi climatica sta cambiando la “faccia” della frutta e della verdura sulle nostre tavole. Eventi estremi, grandinate e ondate di calore hanno messo in crisi intere filiere produttive. Non solo diminuisce la quantità, ma cambia l’aspetto esteriore del raccolto.

Ma noi siamo pronti a mangiare prodotti dall’aspetto diverso? I cosiddetti prodotti “imperfetti”?

È questo l’intento de “Il sogno di Luz”, la favola scritta da Lucrezia Argentiero, che “profuma” di libertà e cambiamento, insegnando ai bambini a non selezionare frutta e verdura inseguendo la bellezza esteriore, ma a essere cittadini consapevoli e rispettosi di un pianeta sempre più fragile e delicato.

La favola, regalata già a quasi tutti i bambini della provincia di Brindisi, approda nelle scuole primarie di Mesagne, grazie alla generosità di alcuni imprenditori locali.

“Siamo orgogliosi di essere qui e di aver contribuito al progetto di sensibilizzazione contro lo spreco nei campi, donando la favola ‘Il sogno di Luz’ a tutti i bambini delle quarte classi del I circolo. Siete il nostro futuro e noi ci teniamo a voi” – ha sottolineato Ivana Ruggiero, amministratrice unica della Fratelli Ruggiero srl., azienda leader nella trasformazione dei prodotti agricoli.

“È un passo piccolo ma pieno di speranza, un modo per far veicolare un messaggio formativo e informativo, ma anche per sensibilizzare i ragazzi sul tema dell’imperfezione, veicolando, allo stesso tempo, ai più grandi, il valore di tale aspetto.” Queste le parole del Dott. Daniele Verusio, consulente dell’azienda Fratelli Ruggiero, che ha continuato: “la verità è che si nasce tutti diversi e che sono proprio i difetti a renderci unici”.

Nei giorni scorsi anche i bambini delle IV classi del II circolo di Mesagne hanno ricevuto in dono una copia del libro. A sostenere l’iniziativa diversi imprenditori: Masseria Elysium, Pecora Nera, Idea Verde, Bricos, Panificio Erasmo, Villa Leta, Solar Wind, Studio 95, Motors Point, Mind, Gran caffè Fantasia, Carrefour Express Mesagne, Farmacia Ricupero. Tutti assieme hanno voluto regalare una speranza: un libro/favola per far “viaggiare” tematiche importanti e per far sentire la vicinanza e il calore di un’intera comunità.

In questa fase storica c’è bisogno di costruire sinergie tra aziende private e scuola.  Contrastare lo spreco alimentare non implica soltanto la riduzione quantitativa del consumo, piuttosto un’opportunità per creare nuovo valore nella filiera economica, nell’inclusione sociale e maggiore consapevolezza nei cittadini. Il progetto è un’iniziativa del movimento Whynok, una rete virtuosa di attori che si impegnano sia a informare e sensibilizzare su una problematica che sta diventando sempre più importante come lo spreco nei campi, sia a compiere azioni concrete per avere un impatto diretto con le nuove generazioni.

«Il fatto che così tante realtà abbiano deciso di accogliere il nostro invito, non fa altro che rafforzare il nostro impegno per portare il contrasto allo spreco alimentare sempre più al centro dell’attenzione e del dibattito», spiegano  le organizzatrici di Whynok (www.whynok.com).

Ora tocca ai bambini, ai docenti e alle famiglie leggere “Il sogno di Luz” e diffonderne il messaggio. Per cambiare il mondo bisogna essere uniti e una comunità fatta di molti “imprenditori di cuore” non può che essere unita.

“Il sogno di Luz – La storia perfetta per cambiare il mondo” – 64 pagine a colori – copertina flessibile – dimensione: 21 x 21

Si può acquistare su Amazon

Prezzo: €14.90

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND