Home Primo Piano Coppa Italia, il Mesagne va in finale. Onori delle armi al Tricase

Coppa Italia, il Mesagne va in finale. Onori delle armi al Tricase

da Cosimo Saracino
0 commento 251 visite

Coppa Puglia Promozione. Semifinale.

Atl. Tricase vs Mesagne Calcio 1 – 0
De Luca (T) 45 st

Finisce con la vittoria del Tricase per 1 a 0.
Il Mesagne nonostante questo risultato negativo, si qualifica per la finale di Coppa grazie alla migliore differenza reti.
Si tratta di un traguardo storico ed importante.
Il Mesagne ritorna a giocare una finale di Coppa dopo averla vinta nel 2018.
Questa finale è il risultato di un grande gruppo unito e compatto, formato da giovani talentuosi e giocatori esperti.
Grande merito va dato al mister Ribezzi che ha saputo amalgamare il tutto e dare una identità di gioco precisa.
La finale si giocherà in gara di andata e ritorno, resta adesso da stabilire l’avversario che uscirà dall’altra semifinale dove sono di fronte la Nuova Spinazzola e la Virtus Mola.

PRIMO TEMPO :
7 spizzicata per Manisi uscita sicura del portiere del Mesagne che blocca
17 tiro che esce di molto fuori di Rosafio per il Tricase
22 punizione Tricase, Carriero esce in presa facile
25 occasionissima per il Mesagne
D’ippolito recupera dal limite, scarta un avversario tira e grande risposta con i piedi di Bibba, la palla arriva a Giancola che spara alto a porta vuota
27 punizione laterale del Tricase, Carriero para facilmente
Il primo tempo termina 0 a 0, non ha regalato troppe occasioni da gol, è stato un primo tempo
molto combattuto dove le due squadre hanno lottato su tutti i palloni giocando su un campo impraticabile per la neve caduta il giorno prima. 
SECONDO TEMPO :
9 grande azione di Morelli palla al centro per Giancola, il difensore del Tricase salva in extremis
17 Procida serve Giancola, si salva il Tricase
34 grande palla al centro di Procida, Miccoli a tu per tu con il portiere tira alto
39 grandissima parata di Carriero su tiro di De Luca
42 tiro di Miccoli grande parata di Bibba
45 gol del Tricase  con De Luca su errore difensivo del Mesagne
Dopo 6 minuti di recupero finisce la partita.
È stata una partita molto combattuta da entrambe le squadre.
Il Mesagne ha giocato una gara perfetta senza subire pericoli e creando diverse palle gol.
Il gol del Tricase è arrivato solo allo scadere.
I gialloblù si qualificano per la finalissima di coppa.

Formazione Atl. Tricase
1) Bibba
4) Corvaglia
2) Sacchi
15) Cavalieri
18) Moretto
6) Rizzo
7) Rosafio
8) Palumbo
9) De Luca
10) Manisi
19) Caputo
In panchina :
12) Barile
14) Gerardi
13) Del Casale
5) Citto
16) Amato
3) Ruberto
11) Ritrovato
20) Zocco

Allenatore
Citto

CAMBI ATL. TRICASE :
1) ESCE  il n 8 ENTRA il n 3      
2) ESCE  il n 19 ENTRA il n 20
3) ESCE  il n 18 ENTRA il n 13
4) ESCE  il n 4 ENTRA il n 14

AMMONITI ATL. TRICASE :
Rizzo, Palumbo, Ruberto, Cavalieri.

ESPULSI ATL. TRICASE :
Nessuno

Mesagne Calcio :
1) Carriero S.
2) De Luca
3) Schirinzi (K)
4) Lotito
5) Orfano
6) Giardino
7) Giancola
8) Sacco
9) D’Ippolito
10) Morelli
11) Menga
In panchina :
12) Schettino
13) Princi
14) Cohen
15) Borromeo
16) Birtolo
17) Carriero A.
18) Procida
19) Silvano
20) Miccoli

Allenatore
Ribezzi

CAMBI MESAGNE CALCIO :
1) ESCE  il n 7 ENTRA il n 18         
2) ESCE  il n 10 ENTRA il n 20
3) ESCE  il n 11 ENTRA il n 13

AMMONITI MESAGNE CALCIO :
Sacco, Schirinzi, Morelli

ESPULSI MESAGNE CALCIO :
Nessuno

ARBITRO
Casula di Taranto

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND