Home Dal Territorio COSTITUITO IL FORUM DEL TERZO SETTORE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

COSTITUITO IL FORUM DEL TERZO SETTORE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

da Redazione
0 commento 155 visite

Lo scorso 29 maggio a Brindisi, presso “Movimenti Laboratorio Urbano”, le delegazioni provinciali delle organizzazioni regionali aderenti al Forum del Terzo Settore Puglia, alla presenza del portavoce regionale Davide Giove, hanno costituito il Forum del Terzo Settore Brindisi.

L’assemblea ha nominato componenti del coordinamento provinciale i sigg.ri Vincenzo Catamo per ARCI Brindisi, Giuseppe Valerio D’Ancona per Legacoop, Francesco Fiera per Modavi, Cosimo Galasso per UNPLI, Maurizio Guadalupi per CNCA, Francesco Parisi per Confcooperative Federsolidarietà, Adriana Policicchio per Auser, Ivano Rolli per CSI, Antonio Verdura per l’Associazione Comunità Emmanuel.

È stato eletto portavoce Francesco Parisi, già componente della Consulta Welfare del Forum del Terzo Settore Nazionale e del Coordinamento del Forum Terzo Settore Puglia. A lui il mandato di riorganizzare la rete del Terzo Settore provinciale, restituirle visibilità e giusto riconoscimento, accompagnarla nella capacità di esprimere la propria rappresentanza in modo che, entro 24 mesi al massimo, un’assemblea territoriale – si auspica molto più nutrita – possa esprimere in autonomia la propria rappresentanza a livello territoriale.

Il Forum Terzo Settore Brindisi è articolazione provinciale del Forum Nazionale del Terzo Settore ETS, un ente non profit, principale organismo di rappresentanza unitaria del Terzo settore italiano che si è ufficialmente costituito il 19 giugno 1997 ed è parte sociale riconosciuta. Nel maggio 2024  il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso noto che il Forum Nazionale del Terzo Settore, a conclusione della procedura di avviso pubblico per l’attuazione degli articoli 59 e 64 del Codice del Terzo Settore, è risultato essere l’associazione di enti del Terzo settore maggiormente rappresentativa sul territorio nazionale, in ragione del numero degli enti aderenti.

Il Forum del Terzo Settore di Brindisi è aperto a tutte le organizzazioni di ambito provinciale legalmente costituite, con sede nella Regione. Al Forum del Terzo settore di Brindisi possono presentare richiesta di associazione gli enti iscritti al Registro Unico Nazionale del Terzo settore o enti senza scopo di lucro, purché con ordinamento democratico, composti in misura prevalente da enti iscritti al RUNTS di cui al D.lgs. 117/17 art 45 che, ai sensi degli artt. 2 e 3 della Costituzione promuovono una società aperta, solidale ed inclusiva, “senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali” contribuendo “a rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese”; che sono presenti in almeno 3 Comuni della Provincia di Brindisi con una base associativa stabile e organizzata oppure associano, direttamente o indirettamente, almeno 5 ETS o almeno 2.000 persone fisiche. Previa richiesta, possono essere iscritte nel Forum del Terzo Settore di Brindisi, le articolazioni provinciali dei Soci aderenti ai Forum Nazionale e/o Regionale.

 

 

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND