Home Attualità Dall’uliveto al frantorio, visita dei bambini di Brindisi alla Cooperativa “De Gasperi”

Dall’uliveto al frantorio, visita dei bambini di Brindisi alla Cooperativa “De Gasperi”

da Cosimo Saracino
0 commento 328 visite

img-20161201-wa0038L’autunno è da sempre tempo della tradizionale raccolta delle olive. Approfittando degli innumerevoli spunti didattici legati a questo magico avvenimento, le docenti della scuola dell’Infanzia Modigliani 16 dell’ I.C. Sant’Elia-Commenda di Brindisi hanno organizzato nei giorni scorsi un’uscita didattica presso la cooperativa olearia “A. De Gasperi” di Mesagne.

img-20161201-wa0039L’iniziativa ha avuto come obiettivo quello di far conoscere ai bambini l’albero d’ulivo, pianta simbolo della cultura mediterranea e a dare il via alla possibilità di far nascere sin da piccoli l’amore e la passione per il territorio di appartenenza. “L’uscita didattica presso il frantoio – dicono le insegnanti della Modigliani – ha permesso ai bambini di fare un’esperienza diretta in un vero oliveto, imitando, con grande entusiasmo, le operazioni di raccolta delle olive con rastrelli e reti”.

I piccolini hanno avuto la possibilità di osservare da vicino, con gran stupore, tutte le fasi che riguardano il ciclo dell’olio: le diverse macchine ed i processi di trasformazione. I bambini (quattro e cinque anni), accompagnati dai genitori e dalle insegnanti, hanno vissuto momenti di serenità e di azione in cui si sono sentiti liberi di sperimentare sensazioni ed emozioni nuove.

La visita si è conclusa con la degustazione di friselline, rigorosamente condite con olio di oliva e con la donazione ai bambini di bottigliette d’olio da parte della cooperativa “A. De Gasperi”. Le maestre e i genitori tutti dopo la bella esperienza mesagnese hanno voluto inviare un ringraziamento al Presidente della cooperativa Arch. Carmelo Dellimauri e a tutto lo staff della Cooperativa “per la splendida esperienza vissuta grazie alla perfetta organizzazione e accoglienza”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND