Home Primo Piano Equitazione, la rappresentativa pugliese vince il trofeo delle Regioni di Cross Country Derby

Equitazione, la rappresentativa pugliese vince il trofeo delle Regioni di Cross Country Derby

da Cosimo Saracino
0 commento 299 visite

Si sono svolti a Migliarino Pisano, durante lo scorso weekend (19-22 Ottobre) i campionati Italiani di Cross Country Derby ed il trofeo delle Regioni FITETREC-ANTE. La squadra rappresentativa della Puglia composta da atleti dei centri ippici L&B/Acqua2o di Mesagne e Red Water di Cisternino, guidati rispettivamente dai tecnici Ostuni Valerio e Ridolfi Claudia, ha conquistato in quel di Migliarino Pisano il trofeo delle Regioni di Cross Country Derby.

“Grazie alle performance dei nostri atleti abbiamo ottenuto questo inaspettato risultato” afferma l’ Istruttrice Claudia Ridolfi” non  avendo la squadra al completo siamo partiti già in svantaggio rispetto ad altre Regioni che presentavano atleti in ogni Categoria.

Determinanti sono state le prestazioni di Elois Campana (L&B/Acqua2o) e la sua Inossidabile Ambra che si classificano al Primo posto in entrambe le giornate di gara nella categoria C80 e quinta in Categoria C70,  di Ostuni Sante ( Red Water) e la sua temeraria Murgese Nice che concludono al secondo posto sia in categorie C90 che in categoria C80, di Martellotta Anita ( L&B/Acqua2o) con l’ impeccabile Dextery ottengono il titolo di campioni Italiani in C40.

Altrettanto importanti sono state le prestazioni degli altri atleti, Semeraro Valentina su Libera (Red Water) si classifica al 9° posto in C70 e al 7° posto in C80, Sofia Lotti con Dextery (L&B/Acqua2o) che conclude il campionato in Quarta Posizione la sua C60, seguita da Prezzemolo Beatrice in sella a Lea Kay (L&B/Acqua2o) al 6° posto, e Guarini Valentina e la sua Emanuelas che concludono al 7° posto in C60 e al 4° in C40.

Anche Francesco Solito (L&B/Acqua2o) in sella al suo Dextery dopo qualche errore del primo giorno recupera bene nel secondo e raggiunge un 15° posto. Ostuni Elena e la sua Perla (L&B/Acqua2o) recuperano alla grande nel secondo giorno il ritardo accumulato nella prima giornata di gara concludendo il campionato in 10° posizione. Di tutto rispetto il risultato di Ostuni Francesco (L&B/Acqua2o) soli 7 anni in sella al grande Dextery concludono con due percorsi netti i due giorni di gara e si qualifica al 20° posto.

“Sono state giornate molto intense” dice il tecnico e responsabile della L&B/Acqua2o ” la pioggia ed il lungo viaggio non hanno affatto inciso sulla performance dei cavalli e dei cavalieri che hanno ben affrontato i loro percorso in maniera egregia sia sul campo ostacoli che sugli ostacoli fissi del Cross. Le emozioni e la dose di Adrenalina ricevuta in questi giorni dai nostri ragazzi ci danno la carica giusta per andare avanti in questo Sport fatto di tanti sacrifici ma di emozioni indescrivibili”. Prossimi appuntamenti sono le tappe di Campionato Regionale che si disputeranno a partire da Marzo, nel frattempo continueranno ad allenarsi e a godersi la passione per questo fantastico animale che è il cavallo.

spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND