Home Attualità Eventi sportivi conclusivi al Primo Circolo Carducci – Un’esplosione di entusiasmo e divertimento

Eventi sportivi conclusivi al Primo Circolo Carducci – Un’esplosione di entusiasmo e divertimento

da Cosimo Saracino
0 commento 123 visite

Si sono conclusi in questi giorni i progetti sportivi che hanno impegnato durante questo anno scolastico i bambini e le bambini della scuola primaria del 1° C.D. Carducci. Molteplici le opportunità offerte alle diverse classi: dal progetto Racchette di Classe che ha coinvolto i bambini di terza e i più piccoli delle classi prime, a Scuola Attiva Kids per le seconde e le terze, fino a Muovinsieme, progetto sviluppato per la Regione Puglia dalla ASL-BR, a cui hanno aderito le terze, le quarte e le quinte classi.

I due eventi, programmati all’interno della rassegna del Maggio della Legalità, hanno avuto il patrocinio dell’Ufficio Cultura e il sostegno di importanti realtà territoriali. Infatti i piccoli sportivi sono stati ospitati dal Circolo tennis “G. De Guido” e dalla Cooperativa sociale Impact che gestisce il parco Archeologico di Muro Tenente.

Sono stati momenti carichi di un’energia contagiosa, mentre i bambini hanno dato il meglio di sé in una vasta gamma di attività fisiche all’aria aperta.
Dai giochi di squadra alle attività di gruppo, questi eventi sportivi hanno offerto ai bambini un’opportunità unica di sviluppare abilità sociali preziose: imparando a lavorare insieme, a comunicare in modo efficace e a rispettare gli altri, i nostri piccoli atleti acquisiscono competenze fondamentali per il loro futuro.
I giochi sono stati realizzati con la collaborazione esperta del maestro di tennis Luigi Pisoni, del prof. Giovanni Mauro e del tutor CONI Sabrina Calia, e hanno visto la partecipazione entusiastica di tutti, docenti e alunni.

La dirigente scolastica del 1° Circolo, prof.ssa Maria Rosaria Pomo, ha voluto fortemente che i progetti si chiudessero con due eventi realizzati all’aria aperta: “l’outdoor education – ha dichiarato – è fondamentale per la crescita e lo sviluppo dei bambini. Muoversi all’aria aperta migliora la salute fisica e mentale, aumenta l’autostima e stimola la creatività”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND