Home Primo Piano I BACK2BLACK trionfano al REDBULL TURN IT UP 2024: una vittoria epica!

I BACK2BLACK trionfano al REDBULL TURN IT UP 2024: una vittoria epica!

da Cosimo Saracino
0 commento 351 visite

I BACK2BLACK vincono il REDBULL TURN IT UP 2024. Il duo di DJ salentini formato da Gabriele Omed e Andrè The Gaws, con il supporto di Stefano Martella, lo scorso 23 marzo 2024 presso il Club Demodé di Bari, ha partecipato al nuovo format tutto dedicato al club: Red Bull Turn It Up. Loro hanno sfidato altre 3 crew di DJ sul dancefloor a colpi di mix e beat. Alla fine, il pubblico ha deciso di decretare vincitore il team mesagnese.

“Impegno, sacrifici e forza di volontà premiano sempre – scrive sui social Gabriele Quaranta, visibilmente entusiasta per l’obiettivo raggiunto -. Sicuramente è un grande traguardo per noi, ma è solo il punto di partenza perché il meglio deve ancora arrivare”. Ne siamo convinti, conoscendo la loro caparbietà e la passione che ci mettono in ogni sfida.

La passione per il turntablism e la Black culture sono i capisaldi alla base di Back 2 Black, duo salentino composto da Gabriele, in arte Omed, e Andrè The Gaws. Il primo non solo nasce come DJ ma anche ballerino di breakdance, mentre il secondo si è fatto le ossa calcando i palchi e club pugliesi fino a entrare in format che stanno girando l’Italia. È forse così, tra le fila del tour BigMama, che si sono conosciuti, dando vita a una delle 4 crew che si sono sfidate a Turn It Up.

Il Red Bull Turn it Up è un torneo a eliminazione per DJ in cui il pubblico forma la giuria. I quattro team di DJ si ispirano a determinati argomenti e offrono performance impressionanti in tre battaglie emozionanti. Alla fine di ogni battaglia, il pubblico decide chi ha realizzato il miglior mix e avanza così al turno successivo. I DJ non sono a conoscenza dei vari temi che gli verranno sottoposti. Quindi, a fare la differenza, sono state le skill di improvvisazione e di selezione dei brani, per creare il mix che più è riuscito a esaltare il club.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND