Home Attualità I ragazzi del MEFF al programma di Massimo Gramellini

I ragazzi del MEFF al programma di Massimo Gramellini

da Redazione
0 commento 295 visite

Sabato sera, in diretta sulla TV nazionale LA7, nel corso del programma d’informazione “In altre parole”, il giornalista Massimo Gramellini intervista un gruppetto di ragazzini, tra gli 11 e i 18 anni, di un comune salentino di poco di più di 26000 abitanti, Mesagne.

Qui nasce un piccolo cinema dedicato al regista pluripremiato Ken Loach, totalmente gestito da teenagers.

Si parla di una realtà virtuosa a cura delle nuove leve, a dispetto di chi pensa costantemente che la “generazione Z” viva solo di social e che la scuola sia stantia e logora.

Invece questi ragazzi della scuola media “Materdona/Moro” e dell’istituto superiore “Epifanio Ferdinando” danno prova di sé, ribaltando quanto costantemente prominato dal luogo comune.

È un progetto inclusivo, totalmente gratuito, il cui scopo è la visione di film, più o meno recenti, per poi scambiarsi idee e punti di vista reciprocamente.

Che questa lezione parta dai più giovani rovescia un po’ le carte in tavola. Perché generalmente ci si aspetta di imparare dai più grandi, invece, a sorpresa, un gruppo volenteroso di adolescenti trascina coetanei e adulti nella sala cinematografica di Piazza Commestibili, una delle più gradevoli di Mesagne.

L’augurio è che questa realtà sia da traino per molte altre. Che sia stata la nostra cittadina a fare da apripista rimane un grande orgoglio!

Carla Garau

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND