Home Attualità Il coordinamento Pari Opportunità della Uila prepara il pranzo a “Casa di Zaccheo”

Il coordinamento Pari Opportunità della Uila prepara il pranzo a “Casa di Zaccheo”

da Cosimo Saracino
0 commento 375 visite

Dalla Uila alla Casa di Zaccheo per preparare il pranzo ad oltre 90 ospiti. Sono le donne del coordinamento pari opportunità Uila che questa mattina si sono presentate nel centro di accoglienza gestito dalla Caritas vicariale per condividere l’impegno di solidarietà verso gli altri. Come per tradizione, il menù mesagnese nel giorno di sabato prevede brodo, molto apprezzato dagli ospiti perché riscalda e nutre. Poi frittata di carciofi e ottimi spicchi di finocchio locale, come contorno.

Il lavoro di preparazione è stato semplice per il gruppo di lavoratrici abituate a cucinare ogni giorno, ma intenso per la valenza sociale. Dietro ai fornelli e alla distribuzione c’erano: Lorena Chezzi, Annamaria Formica, Sandra Bianco, Daniela Gallo, Marinella Lavino, Maria Susanna D’Errico, Annamaria Defazio, Ester Nitti e Cosima Denitto.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND