Home Politica La ‘Grande Incompiuta’ non ha bisogno di padrini o madrine

La ‘Grande Incompiuta’ non ha bisogno di padrini o madrine

da Cosimo Saracino
0 commento 196 visite


La ‘grande incompiuta’ mesagnese (come spesso la definisce Mimmo Stella) non ha bisogno di padrini o madrine, ma di tanta attenzione per il completamento. Assistiamo negli ultimi giorni ad un proliferare di comunicati stampa sul futuro prossimo della circonvallazione. I lavori per il completamento degli ultimi due lotti stanno disegnando un nuovo solco tra l’amministrazione comunale e il partito democratico di Mesagne. Tre comunicati stampa in poche ore che se letti in parallelo dicono tutti la stessa cosa: i contenziosi sull’ultimo tratto della circonvallazione sono finiti e quindi tra poco inizieranno i lavori. Di diverso c’è prima di tutto la provenienza: il Pd batte il Comune 2 a 1 e poi la spasmodica ricerca del riconoscimento della paternità dell’opera. Gli estensori delle note stampa è come se ci volessero comunicare il nome di chi nell’ultimo anno ha dato la spinta finale alla cantierizzazione? Forse Damiano Franco, ritornato ad essere consigliere provinciale che come una goccia cinese ogni giorno sollecita gli uffici della Provincia affinché si risolvano le questioni pendenti? Oppure l’assessore comunale Palma Librato che da fine professionista ha incalzato l’amministrazione provinciale e l’Anas affinché si arrivi anche alla soluzione del collegamento della bretella con la SS7? Se ci possiamo permettere di dare un giudizio, a noi poco importa chi ha lavorato di più. Bravi tutti. Siete stati chiamati a rappresentare questa città e ognuno di voi (politici e amministratori) deve fare il proprio dovere. Se poi questo lavoro riuscirete a farlo in comune accordo, forse, i risultati arriveranno prima. Tutto qui. Complimenti, ora però non perdetevi in chiacchiere su chi ha fatto il passo prima degli altri, questo è un atteggiamento che apparteneva alla vecchia politica. Oggi bisogna andare avanti e trovare nuovi obiettivi magari per risolvere problemi di sicurezza che sulla circonvallazione sono fin troppo evidenti. C.S.

ULTIMO COMUNICATO SULLA VICENDA CIRCONVALLAZIONE A FIRMA PD
Come anticipato in un precedente comunicato, nella giornata di ‪Mercoledì 27 luglio‬ alle ore 18.30, presso la sala conferenze di Palazzo Piazzo in via Castello il Partito Democratico di Mesagne terrà una conferenza stampa per un aggiornamento sulla Circonvallazione in seguito all’incontro pubblico organizzato il 26 Maggio scorso alla presenza del Presidente della Provincia. Alla conferenza prenderanno parte il segretario del PD di Mesagne, i consiglieri comunali del gruppo “PD – Io ci credo” e il consigliere provinciale Damiano Franco, il quale con diversi ruoli e in più momenti ha seguito in prima persona questa lunga vicenda. Sarà utile far emergere l’attuale quadro della situazione anche alla luce della realizzazione ormai completata delle fermate per la metropolitana leggera alla Cittadella della Ricerca e all’Ospedale Perrino, anche queste oggetto di approfondimento nell’incontro di Maggio. L’insieme di questi elementi apre una prospettiva per la mobilità urbana ed extra urbana che necessità di idee innovative e lungimiranti per essere perseguita, il PD di Mesagne, cosi come abbiamo ribadito in più occasioni, è disponibile a fare la sua parte.  

Tutti i corrispondenti della stampa locale, le cittadine e i cittadini che vorranno intervenire, sono invitati a partecipare.
Partito Democratico – circolo di Mesagne.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND