Home Primo Piano La Lydian organizza la 7^ edizione del “Freedom Jazz Festival”

La Lydian organizza la 7^ edizione del “Freedom Jazz Festival”

da Cosimo Saracino
0 commento 275 visite

L’Aps “Lydian” organizza la VII edizione del “Freedom Jazz Festival”, evento che porta il Jazz internazionale nella città di Mesagne dal 2012. Il FJF si svolgerà nei giorni 4, 5 e 6 Luglio 2023 in Piazza Orsini del Balzo. Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito, grazie al sostegno del Comune di Mesagne, con la decisa volontà del Sindaco Toni Matarrelli, del Delegato alla Cultura Avv. Marco Calò e della Coop. “Rinascita” (SAI di Mesagne).

L’evento di Martedì 4 Luglio sarà aperto dal “Bartolo-Pagliano-Miele trio” alle ore 20.30, proponendo un repertorio originale che vede coinvolti rispettivamente chitarra, contrabbasso e batteria. A seguire, alle 21.00, la cantante e compositrice salentina Sara Frassanito si esibirà con una formazione d’eccezione composta da 13 elementi: sezione ritmica, sezione fiati e quartetto d’archi; una parte della formazione completa “Lydian Extensive”.

In occasione dell’evento, sarà inaugurata la nuova etichetta discografica della Lydian, la Lydian Recording Label, con la release del primo album “La vedova nera”, composto dalla stessa cantante Sara Frassanito.

Durante la seconda serata, Mercoledì 5 Luglio alle ore 21.00, si svolgerà la Finale del “Premio Internazionale Gianni Lenoci”, organizzato dalla Lydian, in collaborazione con “Oltretromba Jazz Club” di Poggiardo e con il patrocinio di PugliaSounds. E’ stata eseguita una folta preselezione dalla giuria tecnica presieduta dal M° Giovanni Falzone, ospite di punta del FJF ’23; insieme a Pietro Rosato (musicista e Presidente della Lydian, Comune di Mesagne direttore artistico del FJF); Aldo Cossa (Presidente dell’Oltretromba Jazz Club), Vittorio Gallo, Pasquale Gadaleta e Giacomo Mongelli, componenti dello storico Hocus Pocus Quartet, formazione stabile con a capo il compianto Gianni Lenoci, con gruppi provenienti da tutta l’Italia. Le tre formazioni selezionate, ovvero “Giulia Cianca trio”, “Lucariello – Verrillo 5et” e “Qanat trio”, si confronteranno per aggiudicarsi una produzione discografica seguita in ogni passo, dalla ripresa alla distribuzione, a cura del Lydian Recording Studio e della Lydian Recording Label ed un videoclip per la migliore composizione originale.

Tutte le info e gli aggiornamenti sul Premio si possono trovare qui: https://www.oltretrombajazzclub.com/premiogiannilenoci.asp

La terza sera, Giovedì 6 Luglio, alle ore 21.30, la “Lydian Extensive”, formazione di 28 musicisti professionisti provenienti da ogni angolo della Puglia, si esibirà con il M° Giovanni Falzone, trombettista, compositore, arrangiatore e didatta invitato a partecipare al Freedom Jazz Festival con la formula “Artist in residence”. Il M° Giovanni Falzone terrà un workshop della durata di tre giorni presso il Teatro Comunale di Mesagne, durante i quali preparerà l’orchestra “Lydian Extensive”. A Falzone sono stati commissionati dei brani originali da preparare ed eseguire con l’orchestra.

Il Freedom Jazz Festival sarà mandato in diretta streaming ed in podcast sui canali social della Web Radio “I-Next”, media partner dell’evento insieme alla Pro Loco di Mesagne.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND