Home Primo Piano La Omega Cirio Annunziata volley vince gara 1 contro il Matera

La Omega Cirio Annunziata volley vince gara 1 contro il Matera

da redazione sport
0 commento 145 visite

La Omega-Cirio Annunziata Volley Mesagne batte la PSA Matera Volley per 3-1 (21-25 /25-17 /25-13 /25-17). Nel Palasport Lanera della “Citta’ dei Sassi” gremito in ogni ordine di posti i ragazzi di Tony Lo Re hanno messo una piccola ma seria ipoteca su questa tanto agognata Promozione in Serie B. Ma loro sanno che mercoledì 29 Maggio nel Pala Macchitella di S.Vito dei Normanni non sara’ per niente facile. Perche’ questa sera i Lucani , pur in formazione rimaneggiata hanno venduto davvero cara la pelle rispondendo colpo su colpo ai rivali Salentini dimostrandosi formazione ostica e rognosa.

Primo  set incassato  dal Matera dopo una serie di botte e risposte ma contrassegnato da 5 battute sbagliate e 5 errori gratuiti degli ospiti che hanno permesso ai padroni di casa di incamerare il primo parziale meritatamente.Rientro in campo nel secondo set con una Omega piu’ determinata ma soprattutto piu’ conservativa ,specie in battuta con Ciaccia entrato al posto di D’Amico che come a Monopoli contro il Polignano si e’ fatto trovare pronto come sempre.Ricezione registrata al millimetro  (Baldassarre una vera macchinetta) e le bocche di fuoco Ristani ( alla fine 30 punti per lui)Buccoliero (18 punti) e Andreatta (14 punti) a cominciare a smontare le certezze avversarie.Certezze smontate  che si sono materializzate ancora di piu’ nel terzo set dove i muri di D’Amico e Caliolo hanno messo il resto.Stessa musica nel quarto e decisivo set con Olimpio e Bartuccio a dare un po’ di riposo ai laterali ma con una PSA Matera entrata in campo ormai rassegnata che si e’ andata lentamente spegnendo sotto le bordate dei soliti Ristani Buccoliero e Andreatta.” E’ stata una partita dai 2 volti” così ha esordito un trafelato Aldo Indolfi Patron Omega-Cirio Volley  a gara finita ” Nel primo abbiamo assistito ad una Omega-Cirio entrata in campo un po’  svagata e deconcentrata.Forse l’assenza nelle file Lucane di alcuni  loro uomini chiave avra’ indotto piu’ di qualcuno a pensare che si fosse venuti per una scampagnata.Poi in un secondo momento, avendo visto l’alto livello di gioco avversario e che c’era poco da scherzare hanno sfoderato le loro proverbiali scimitarre venendo a capo di un incontro che rischiava di complicarsi.Col senno di poi in fondo forse e’ stato meglio così perche’ sicuramente a S.Vito Mercoledì 29 vedremo in campo un altra Omega.Ma mi si permetta e chiudo, di fare una piccola osservazione ed un ringraziamento a due rappresentanti di due nostri Grandi Sponsor .Mi riferisco alla Dottoressa Lorena Chezzi in rappresentanza di CIRIO CONSERVE ITALIA e della Dottoressa Simonetta Zanzico in rappresentanza di STUDIO WELLNESS PLANET SSD le quali accompagnate da alcuni  dei loro cari ci seguono anche in trasferta con entusiasmo e dedizione ribadendo ancora una volta, se ancora c’e’ ne fosse bisogno quanto queste Forse Sane Locali stanno facendo per noi affinche’ il nostro sogno possa ancora continuare,” Appuntamento dunque nel Pala Macchitella di S.Vito dei Normanni Mercoledì 29 Maggio ore 20.00 dove nessuno deve mancare.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND