Home Primo Piano L’orafo torrese Ariano ha rifatto le chiavi della Città di Mesagne

L’orafo torrese Ariano ha rifatto le chiavi della Città di Mesagne

da Cosimo Saracino
0 commento 283 visite

Dopo il furto degli ori dal Convento del Carmine, avvenuto qualche mese fa, i Padri hanno commissionato le nuove chiavi che il sindaco porge nella mani della Madonna del Carmine, protettrice di Mesagne. Autore di questa coppia di grandi chiavi in argento è l’orafo Torrese Valerio Ariano.

Non è la prima volta che, a causa di un furto sacrilego, le chiavi vengono rifatte in argento. Per fortuna che si conservano le foto da cui si possono ricavare Delle copie autentiche. Anche questa volta una famiglia devota alla Madonna del Carmine ha donato questo antico simbolo. Ottimo lavoro dell’orafo torrese a cui si sono rivolti i padri Carmelitani. Di seguito riportiamo Delle foto tratte dal sito “La voce a Sud”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND