Home dal Comune “Luce del mondo”, rievocazione storica del presepe vivente: venerdì 29 dicembre

“Luce del mondo”, rievocazione storica del presepe vivente: venerdì 29 dicembre

da Cosimo Saracino
0 commento 222 visite

Inizio ore 19:00 partendo da largo Ubaldo Lay

MESAGNE – Luce del mondo: organizzata dall’associazione culturale “Da Orra ad Oria” nell’ambito del programma “Natale a Mesagne 2023”, si svolgerà venerdì 29 dicembre la rievocazione storica del presepe vivente “Luce nel mondo”. «Tale collaborazione rappresenta per la nostra associazione motivo di grande orgoglio, – spiegano i soci del sodalizio, lo stesso che dal 2018 tiene viva nella città di Oria la tradizione del presepe recitato -sia perché è la prima volta che lo spettacolo varca i confini comunali, sia perché ciò avviene in una realtà che costituisce un autentico fiore all’occhiello del territorio». Le rappresentazioni prenderanno il via alle ore 19:00, alle ore 20:00 in largo Ubaldo Lay la scena dell’Annunciazione; percorrendo via Albricci, i visitatori incontreranno il centurione che indice il censimento, l’arrivo dei Magi e il palazzo di Erode. Culmine della rappresentazione sarà piazza IV Novembre, spazio in cui verrà inscenata la natività. «La volontà di ospitare la nostra manifestazione rappresenta solo l’ulteriore riprova dell’attenzione rivolta dalla comunità mesagnese al tema della natività, che già da anni ospita nel suo centro storico l’incantevole Borgo dei Presepi», continuano gli organizzatori, facendo riferimento alle antiche mura del frantoio ipogeo sito in via Santacesaria, pregiato contenitore della mostra permanente di presepi di svariate dimensioni e magistrale fattura, tra i quali trova posto una natività proveniente direttamente da Greccio, famosa nel mondo per essere il luogo in cui San Francesco d’Assisi realizzò il primo presepe, e con cui la città di Mesagne ha recentemente sottoscritto un patto di fratellanza.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND