Home Primo Piano L’Under 17 della Gigi Orlandini si laurea campione provinciale per la stagione 2023/24

L’Under 17 della Gigi Orlandini si laurea campione provinciale per la stagione 2023/24

da redazione sport
0 commento 134 visite

Dopo aver condotto il campionato sempre in testa alla classifica del proprio girone nella finale sul neutro di San Vito dei Normanni, la Gigi Orlandini ha battuto il Citta’ di Fasano per 6 a 1. Primo tempo dominato in lungo e in largo dalla Gigi Orlandini che gia’ nei primi sei minuti di gioco ha avuto quattro palle goal nitide, di cui due sventate sulla linea di porta dalla difesa avversaria. I ragazzi di mister Macchia hanno pressato i rivali dal primo minuto, salvati in piu’ di un’occasione dal proprio portiere. Il primo tempo si chiude con un sonoro 4 -0 con doppietta di Macchia e di Andriani ed un calcio di rigore neutralizzato dal portiere mesagnese Carlucci.

Il secondo tempo inizia con il Fasano all’attacco che trova la rete dopo 5 min ma prima Grapsi poi Visaggio portano il match sul 6 -1 finale. I ragazzi hanno interpretato l’incontro in un modo quasi insolito per questi livelli, concentrati, pronti a recuperare palla, attenti a chiudere le linee di passaggio, intelligenti ad alzare o abbassare i ritmi di gioco all’occorrenza, spregiudicati e sicuri nelle giocate, una squadra che si e’ mossa sul rettangolo di gioco con armonia.

Abbiamo chiesto a Mister Antonio Macchia, a Gigi Orlandini e al Presidente Mimmo Ligorio le loro considerazioni dopo la vittoria:
Mister Macchia:
“La prestazione sublime é il risultato di un meticoloso percorso di preparazione, dedizione e sacrificio. Abbiamo analizzato ogni singolo aspetto del gioco, studiato le mosse dei nostri avversari con minuziosa attenzione e perfezionato le nostre tattiche in modo da limitare le giocate avversarie. Ai ragazzi, come ogni partita, ho rivolto parole di incoraggiamento, con l`obiettivo di spronarli a credere nelle loro capacità. Ho insistito sull’importanza di mantenere alta la concentrazione e di spendere le proprie risorse a supporto della squadra. La soddisfazione per il raggiungimento di questo traguardo è immensa, indescrivibile. Per quanto mi riguarda la soddisfazione più grande é stata aver visto i miei ragazzi esultare e gioire e rendersi conto che tutto il loro impegno é stato premiato. Vincere con loro aggiunge un valore inestimabile al trofeo. Ovviamente un ottimo risultato, per essere raggiunto, ha bisogno che piú fattori ne contribuiscano alla realizzazione: ci tengo a fare i complimenti alla società capitanata dal presidente Mimmo Ligorio, da Gigi Orlandini, e dal direttore Vincenzo Zaccaria, persone umili, fantastiche ed efficaci. Ovviamente ai miei compagni di avventura, compagni con i quali abbiamo stretto un ottimo rapporto sin dall’inizio, in particolare ci tengo a fare i complimenti ai miei collaboratori: Sandro Ragusa e Antonio Iaia.”

Gigi Orlandini:
“Under 17 promossa a pieni voti, un gruppo che ha fatto molto bene nella prima fase dove ha vinto tutte le gare. Nonostante il primato ottenuto nella non ha avuto accesso al girone regionale per una normativa federale di cui eravamo a conoscenza. Resta il fatto che noi quel diritto, teoricamente, ce lo siamo guadagnato sul campo e avremmo sicuramente meritato di fare un altro campionato. Abbiamo avuto una crescita costante che ci ha portato alla finale contro il Citta’ di Fasano. Si e’ evinto fin da subito della grande concentrazione, di una grande attenzione, un grande approccio alla gara, una partita a senso unico e il risultato finale lo dimostra chiaramente. Al di la’ del risultato mi ha fatto veramente piacere aver visto i ragazzi giocare con grande intensita’, andare a cercare la vittoria, la prestazione consapevoli della loro forza a conferma del buon lavoro preparatorio sulla partita e del buon lavoro svolto in questo periodo. Faccio i complimenti al gruppo squadra, all’allenatore e al suo staff. Siamo soddisfatti perche’ noi cerchiamo sempre di migliorare giorno dopo giorno, il nostro obiettivo e’ quello di migliorare e lo sara’ sempre finche’ abbiamo l’idea di portare avanti questo progetto, quindi anche l’anno prossimo avremo come obiettivo quello di migliorarci, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita.Stiamo avendo soddisfazioni in tutte le categorie e per il prossimo anno proseguiremo su queste basi. Il nostro obiettivo e’ quello di migliorare, sempre.”
Il Presidente della Gigi Orlandini, Mimmo Ligorio
“Tutta la societa’ e’ soddisfatta del traguardo raggiunto dalla nostra Under 17, personalmente sono invaso dalla gioia piu’ pura. E’ stata la giusta conclusione di una stagione condotta al massimo dei giri,una stagione dai numeri fantastici per partite vinte, goal fatti ecc. Nella gara di finale abbiamo dimostrato quanto eravamo preparati a vincere il titolo, abbiamo sfoderato una prestazione di alta qualita’, bravissimo mister Macchia e i suoi collaboratori, Iaia e Ragusa, i complimenti e le immense congratulazioni vanno ai ragazzi, uno per uno, per quanto hanno ottenuto sul campo, per quanto hanno fatto vedere durante tutta la stagione, bravi davvero. Questo traguardo, per la nostra societa’ ancora piuttosto giovane, e’ davvero prestigioso. Solo lo scorso anno abbiamo avuto il primo contatto con l’agonismo e in questa stagione siamo gia’ saliti sul podio con la U17 sfiorandone un altro con la U15, altra gran bella realta’, di mister Bottazzo fermata, nella semifinale per il titolo provinciale, solo dai calci di rigore. E questo solo in ambito FIGC. In altri contesti, come il CSI, il 2024 e’ stato molto fruttuoso siamo campioni regionali Under 15 e Under 12 e parteciperemo alle fasi nazionali di Cesenatico cercando di migliorare il piazzamento della scorsa edizione. Dal punto di vista organizzativo siamo cresciuti, siamo diventati una scuola calcio di secondo livello, dal punto di vista tecnico, oltre alle predette vittorie sul campo, molti nostri atleti sono stati attenzionati e convocati nelle varie rappresentative regionali. Siamo una societa’ in costante progresso e non abbiamo intenzione di fermarci. Abbiamo in serbo diversi progetti, vorremmo aggiungere qualcosa all’agonistica ma allo stesso tempo non sprecare energie per altre, vogliamo migliorarci da un punto di vista qualitativo nel servizio offerto al settore scuola calcio e vogliamo diventare un polo di vera attrazione per i ragazzi di Mesagne e zone limitrofe. Siamo una societa’ giovane e con principi sani, a piccoli passi saliremo sempre piu’ su. Sono presidente da poco meno di un anno e le mie intenzioni sono quelle di conservare il ruolo col solo obiettivo guardare avanti.Chiudo questo intervento ringraziando chi ha aiutato la societa’ chi ha collaborato con la societa’ perche’ si arrivasse, in questo anno, ad ottenere dei risultati cosi’ brillanti: ringrazio Gigi Orlandini il nostro mentore calcistico; Vincenzo Zaccaria un Direttore Sportivo sempre disponibile, risolutore e consigliere intelligente; Arturo Fasano responsabile organizzativo della sede di Erchie e tutti genitori che ci hanno seguito, assecondato e incoraggiato i nostri ragazzi dagli spalti anche in trasferte lontane. Grazie a tutti.”

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND