Home Politica Mauro Resta: “La pista ciclabile: una cattedrale nel deserto”

Mauro Resta: “La pista ciclabile: una cattedrale nel deserto”

da Cosimo Saracino
0 commento 200 visite

distante600X150

resta mauro1Riceviamo e pubblichiamo: La giunta comunale ha approvato il mutuo per la manutenzione straordinaria delle strade della città e della pista ciclabile. Del “Piano strade” fa parte anche il rifacimento della pista ciclabile di via Marconi al  costo di € 120.000,00.

La stessa invero oltre a ricalcare il medesimo percorso di circa metri 300 della precedente,sarà realizzata in un solo senso di marcia, con continui sali e scendi lungo i marciapiedi di via Marconi sino a terminare o iniziare da qualsiasi lato si intenda, nel nulla.

È evidente la totale inutilità della detta pista, anche alla luce del fatto che per la sua realizzazione non interverranno finanziamenti a fondo perduto bensì la stessa verrà realizzata con denaro ottenuto da mutuo, che verrà pagato nei prossimi anni dai  cittadini mesagnesi contribuenti. La stessa pista, rimarrà fine a se stessa, non essendo stata contestualizzata all’interno di un progetto di ciclabilità sostenibile  per la città.

Anche ipotizzandola quale primo troncone, non si sa di cosa, la stessa non potrà mai essere raccordata, ad esempio  con l’altro tronco presente su via Brindisi (all’altezza della Clinica Mardighian) della lunghezza di metri 100 che si trova sul lato esattamente contrario a quello in fase di ristrutturazione. È evidente che l’amministrazione continui a navigare a vista senza una programmazione che possa definirsi tale.

Queste eccezioni sono state già mosse dallo scrivente in sede di commissione >urbanistica ma non sono state ritenute rilevanti e valide. In una situazione di rosso per le casse comunali, la realizzazione di una pista ciclabile, a  tali condizioni, senza possibilità di sviluppo futuro, credo che debba ritenersi alquanto inutile e poco rispettosa delle numerose e reali esigenze dei cittadini mesagnesi.

Consigliere comunale Mauro Resta

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND