Home Primo Piano Mesagne e le sue periferie – di Gino Stasi

Mesagne e le sue periferie – di Gino Stasi

da Redazione
0 commento 277 visite

Mesagne è stata candidata a capitale della cultura nazionale, ed è stata la prima cittadina della nostra Regione ad essere stata eletta capitale della cultura Puglia. Mesagne, annovera tra le sue bellezze oltre il centro storico, anche le periferie, basti pensare a luoghi come piazza S. Pertini, piazza Iqbal, piazza Unità d’Italia, autentiche bellezze e che ad ammirarle lasciano con il fiato sospeso; solo che gli spazi che non siano il centro storico andrebbero riempite di contenuti ed è quello che sta cercando di fare il comitato di cittadini attivi “ R. Potì “ che ha stretto un patto di collaborazione con la città di Mesagne ed in particolare con la II area “Cultura e Turismo “con eventi musicali, teatrali, di cinema all’aperto di eventi culturali come presentazione di libri, serate di jazz, con mostre di pittura, di fotografia; solo che per poter svolgere queste manifestazioni, il parco lo dobbiamo rendere attraente ed ospitale,anche perchè quando si sono organizzate manifestazioni importanti (tipo l’annuale ”notte bianca” riservata ai bambini), lo spazio risponde alla grande con migliaia di persone che con le loro famiglie affollano il parco. Notiamo, invece il disinteresse verso questa struttura costata un bel po’, ed è un pugno nell’occhio a quanti ci tengono che la nostra cittadina fosse luogo da poter essere visitata da una moltitudine di turisti, invece assistiamo ad un degrado (vedere dalle foto come sono messi i tubi delle acque piovane di scolo delle diverse strutture che insistono nel parco)che se non si pone fine, andrà sempre peggio e da lì a poco le strutture potrebbero essere seriamente danneggiate.

Serve uno sforzo, e maggiore attenzione non solo dei cittadini che ci possono mettere la volontà ma hanno limitate se non inesistenti fondi, ma anche dell’amministrazione che deve prestare maggiore attenzione, investendo non solo risorse umane, ma anche risorse finanziarie perché non esiste solo il centro.
Gino Stasi
Componente del Comitato Cittadini Parco”R. POTI”

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND