Home Attualità Mesagne, i giovani studenti di Liceo e Commerciale raccontino su Instagram che «la vita è bella»: un concorso per «reel» in nome di Ilaria Scianaro organizzato dall’APS “VivIlaria”

Mesagne, i giovani studenti di Liceo e Commerciale raccontino su Instagram che «la vita è bella»: un concorso per «reel» in nome di Ilaria Scianaro organizzato dall’APS “VivIlaria”

da Cosimo Saracino
0 commento 374 visite

Ilaria Scianaro aveva poco meno di 50 anni quando è morta e una vita alle spalle intessuta di amore, incessantemente dato e ricevuto. Per ricordarla – per perpetuare cioè il suo esempio morale ed il portato dei suoi sentimenti – la famiglia e gli amici hanno costituito l’Associazione di Promozione Sociale “VivIlaria” e contestualmente lanciato il Concorso per «reel» a tema intitolato “La vita è bella” con il patrocinio del Comune di Mesagne, destinato agli studenti dei locali Istituti Superiori grazie alla benevola accoglienza del Dirigente scolastico dottor Mario Palmisano Romano.

Ilaria, appassionata fotoamatrice, si era lungamente impegnata come educatrice di adolescenti, anche utilizzando le diverse forme d’arte come strumenti di emancipazione e sensibilizzazione. Ciascuna fase della sua esistenza, perfino quella di malata terminale, è stata scandita dalla piena passione per l’umanità.

Proprio perciò, l’invito sotteso al Concorso è di raccontare la bellezza della vita, la speranza nel futuro, l’amore verso il prossimo: con gli occhi migliori delle giovani generazioni e la loro padronanza dei social network.

L’iniziativa prenderà il via il prossimo 15 marzo con la raccolta delle iscrizioni che si concluderà il 16 aprile; dall’indomani e per un mese, si potranno inviare i «reel» accompagnati dall’hashtag #ilariascianaro, che saranno in definitiva pubblicati sulla pagina Instagram vivilaria_aps, già oggi online. Il giudizio insindacabile del pubblico social e di una giuria di professionisti determinerà l’esito del concorso e le 6 premiazioni in denaro, secondo le modalità di partecipazione illustrate nel regolamento disponibile sul registro elettronico delle scuole interessate. I premi saranno consegnati durante una cerimonia aperta al pubblico in programma domenica 2 giugno nell’atrio del Castello Normanno Svevo a Mesagne.

spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND