Home Primo Piano NELL’EX MERCATO DEL PESCE DI MESAGNE I GIOVANI TROVANO SPAZIO PER ESPRIMERSI

NELL’EX MERCATO DEL PESCE DI MESAGNE I GIOVANI TROVANO SPAZIO PER ESPRIMERSI

da Cosimo Saracino
0 commento 311 visite

Un caffè letterario, una radio, delle sale prove musicali, un’area wi-fi, uno studio di registrazione, una scuola di musica, un servizio di bookcrossing e tanto altro: questo è “Lab Creation”, ovvero il laboratorio giovanile inaugurato il 30 settembre 2010 grazie al programma della Regione Puglia “Bollenti Spiriti” e al contributo del Comune di Mesagne e a Fondazione CON IL SUD per lo sviluppo di nuove attività.

Il Laboratorio Urbano è stato realizzato all’interno dell’ex mercato del pesce, nel pieno centro storico mesagnese, luogo abbandonato e recuperato grazie ai fondi regionali. Il locale si caratterizza con un open space al piano terra che è adibito a caffè letterario e a punto di incontro per manifestazioni culturali e musicali in genere. Il primo piano invece ospita varie stanze che sono destinate a sala convegni e formazione, sala prove musicale, sala corsi musicali e studio di registrazione.

Lab Creation è nato dalla volontà di offrire uno spazio in cui il giovane sia realmente protagonista, soggetto attore e attivo del laboratorio, caratterizzato dalla necessità di riscattarsi da un passato ingombrante: Mesagne è infatti considerata la culla della Quarta Mafia, la Sacra Corona Unita.

L’associazione Collettivo MusicArte O.d.V. dal 1999 opera, infatti, in ambito culturale con le finalità dell’inclusione sociale dando impulso alle giovani energie del territorio regionale e nazionale.

Tutto questo con lo scopo sociale di allontanare dalla strada i ragazzi a rischio di devianza presenti su un territorio di Mesagne e la provincia di Brindisi. La prima sede operativa di MusicArte è stata strutturata proprio nel centro storico della città messapica, in quanto all’epoca costituiva il centro nevralgico delle attività criminali della Sacra Corona Unita. Insieme a poche altre coraggiose associazioni collaborando strettamente con le forze dell’ordine e il comune di Mesagne, si è riuscito a rendere il centro storico quello che oggi viene ammirato da migliaia di turisti e residenti ogni anno.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND