Home Primo Piano New Virtus Mesagne: buona la prima per coach Santini

New Virtus Mesagne: buona la prima per coach Santini

Cronaca a cura di Alessio Aresta

da Cosimo Saracino
0 commento 205 visite

Inizia col passo giusto l’avventura del nuovo corso tecnico mesagnese targato Santini. Il coach brindisino arrivato sul finire di settimana, ha avuto pochissimo tempo a disposizione con la squadra. La prossima settimana sarà decisiva per l’inserimento di nuove idee e concetti di gioco. Questo rende la vittoria con Altamura ancora più importante perché raggiunta di sciabola più che di fioretto.

Santini sceglie lo starting five con Gallo a far coppia con Ranitovic sotto i tabelloni e Taddeo, Angelini e Budrys come esterni. La Libertas parte subito forte con un mini parziale di 0-6 targato Petronella-Stojanovic cui rispondono Taddeo, Angelini e Budrys. Ne viene fuori un primo quarto equilibrato chiuso sul 16 pari. L’equilibrio segnerà tutta la gara, con break e contro break tra le due formazioni. Il secondo quarto regala il momentaneo +3 (35-32) al riposo lungo.

L’avvio di terzo quarto è il momento migliore per i padroni di casa, che raggiungono il massimo vantaggio sul +7 a 6 minuti e 40 dal termine, quando la bomba di De Bartolo rompe il ritmo mesagnese. Coach Santini chiama un timeout per riordinare le idee, ma l’inerzia della partita è cambiata e questa volta sono gli ospiti a provare l’allungo sul 49-53 di fine terzo tempino.

Inizia così un quarto periodo tirato ed impreciso: la partita non è tecnicamente bella, agonisticamente a tratti sopra le righe, complice anche tanta stanchezza. I padroni di casa tentano un ultimo perentorio allungo fino al 60-54 di metà quarto: Petronella è l’ultimo ad arrendersi e riesce da solo a riportare a contatto i suoi. Nel finale punto a punto, risultano decisivi un paio di palloni recuperati dai padroni di casa che permettono di mettere il muso avanti e resistere al tentativo di fallo sistematico orchestrato dalla panchina ospite, nonostante qualche imprecisione di troppo dalla lunetta.

Tabellini:

SERIE C GOLD – 6° RITORNO: NEW VIRTUS MESAGNE 66 – 63 LIBERTAS BASKET ALTAMURA

New Virtus Mesagne: Bellanova, Pellecchia 2, Ranitovic 23, Risolo 4, Budrys 14, Angelini 10, Crovace, Gallo 5, Zullo n.e., Taddeo 8.

Libertas Altamura: Casareale M. 8, Fraccalvieri 3, De Bartolo 3, Gaudiano 6, Vitale n.e., Ouatongo 9, Stojanovic 10, Petronella 23, Konate 1, Biandolino n.e., Casareale P. n.e.

 

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND