Home Dal Territorio Obiettivo lavoro, ecco i corsi organizzati all’Opificio Sociale

Obiettivo lavoro, ecco i corsi organizzati all’Opificio Sociale

da Cosimo Saracino
0 commento 180 visite

devicienti 600x120con bagno chimico

locandina-opificioIl Consorzio fra cooperative sociali “Elpendù” – sì, con la pronuncia dall’inglese “help, aiuta” e “do, fai” – è pronto a dare il via al catalogo dei corsi di formazione proposti dalla Regione Puglia con il programma “Welfare to work 2016”. Trattasi di percorsi formativi finanziati con indennità oraria pari a cinque euro e finalizzati a promuovere un’azione di adeguamento dell’offerta, con particolare riferimento ai benefici attesi in ordine all’aggiornamento delle competenze e all’inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro. A Mesagne i corsi si terranno presso Opificio Sociale (opificiosociale@elpendu.it) e potranno essere scelti dai destinatari che si recheranno presso il Centro per l’impiego di Brindisi, muniti di stato occupazionale e dichiarazione Isee.

 Si potrà scegliere il percorso formativo più adatto, fino ad un massimo di 400 ore, tra inglese base o intermedio, marketing territoriale e promozione turistica, commercio e somministrazione alimenti e bevande, comunicazione e gestione dei gruppi di lavoro, avvio alla professione di assistente familiare, informatica, Autocad e Photoshop

La scelta del percorso più consono – da seguire in orari a scelta – dovrà avvenire sulla base delle esigenze formative dell’utente. I corsisti saranno indirizzati all’acquisizione di competenze di base e specialistiche riconducibili ai profili di attività professionale per i quali sussistono maggiori prospettive di lavoro. Destinatari potranno essere tutti i lavoratori e le lavoratrici residenti in Puglia beneficiari di ammortizzatori sociali, i disoccupati privi di sostegno economico con reddito Isee superiore ai tremila euro o inseriti in accordi di ricollocazione a seguito di accordi di programma o tavoli di crisi nazionali o locali, lavoratori in cassa integrazione per cessata attività e i beneficiari della misura denominata “lavoro minimo di cittadinanza”.

 Opificio Sociale è su Facebook ed è aperto al pubblico ogni lunedì e mercoledì dalle 9 alle 14, il martedì dalle 15 alle 20.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND