Home Attualità Ospedale Perrino, l’arcivescovo Giovanni Intini visita il Centro trasfusionale

Ospedale Perrino, l’arcivescovo Giovanni Intini visita il Centro trasfusionale

da Cosimo Saracino
0 commento 195 visite

Dopo la celebrazione della Santa Messa nella cappella dell’ospedale Perrino, il nuovo arcivescovo della diocesi di Brindisi-Ostuni, monsignor Giovanni Intini, ha voluto visitare il Centro trasfusionale. Antonella Miccoli, direttrice del Simt, il Servizio di Immunoematologia e Medicina trasfusionale, a margine dell’incontro ha sottolineato che “la presenza di monsignor Intini nel nostro Centro è un segnale forte che Sua Eccellenza ha voluto lanciare alla comunità brindisina. La solidarietà dei donatori deve moltiplicarsi per fare fronte alle numerosissime esigenze che ogni giorno dobbiamo soddisfare per garantire le migliori condizioni di vita ai malati cronici che hanno bisogno di sangue e risposte tempestive per superare le continue emergenze che capitano. Monsignor Intini ci è venuto a trovare proprio qualche giorno prima della Santa Pasqua a ricordarci come il Sacrificio di Gesù abbia salvato l’uomo: noi non chiediamo tanto, solo una manciata di minuti e la consapevolezza di compiere un gesto d’amore verso il prossimo, proprio come Gesù ha insegnato”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND