Home Cronaca POLIZIA DI STATO: PASSEGGIAVA PER LA CITTÀ CON DUE COLTELLI IN TASCA – DENUNCIATO UN BRINDISINO

POLIZIA DI STATO: PASSEGGIAVA PER LA CITTÀ CON DUE COLTELLI IN TASCA – DENUNCIATO UN BRINDISINO

da Ivano Rolli
0 commento 145 visite

 

Il rafforzamento dei servizi di controllo del territorio fortemente voluto dal Questore di Brindisi Annino Gargano per fare fronte ad alcune azioni di disturbo che hanno visto protagonisti alcuni gruppi di giovani e giovanissimi in danno di passanti e di mezzi di trasporto pubblico, ha permesso agli operatori delle Volanti della Polizia di Stato di denunciare in stato di libertà un brindisino che si aggirava per le vie cittadine con in tasca due coltelli a serramanico.

Il giovane, probabilmente, avendo notato l’arrivo della Volante, aveva cercato di defilarsi assumendo un comportamento che ha subito destato sospetti negli operatori della Polizia di Stato che prontamente lo hanno fermato. Le verifiche effettuate dai poliziotti hanno consentito di rinvenire nelle tasche del giubbotto che il giovane indossava, due coltelli a serramanico rispettivamente di lunghezza complessiva di 15cm e 17cm, entrambi con la lama sagomata a pugnale. Dopo gli accertamenti di rito, anche con l’ausilio di personale della Polizia Scientifica, si procedeva alla denuncia in stato di libertà per il reato di porto abusivo di arma da taglio. Entrambi i coltelli sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND