Home Attualità Potenziamento del servizio di videosorveglianza dell’ospedale Perrino

Potenziamento del servizio di videosorveglianza dell’ospedale Perrino

da Cosimo Saracino
0 commento 246 visite

La direzione della Asl ha disposto il potenziamento del servizio di videosorveglianza del Perrino di Brindisi, anche alla luce dei furti d’auto a danno dei dipendenti avvenuti nei giorni scorsi nel parcheggio interno dell’ospedale. 

Di recente è stato approvato un progetto per l’installazione di un impianto di videosorveglianza nel Pronto soccorso al fine di garantire la sicurezza degli operatori sanitari e dell’utenza. Lo stesso sarà esteso anche ai varchi di ingresso/uscita dell’ospedale con la previsione di sistemi di sicurezza più sofisticati. La presenza delle telecamere sarà indicata con apposita segnaletica adeguata alle ultime linee guida dei Garanti europei.

La procedura amministrativa, avviata secondo quanto previsto dal Regolamento aziendale per videosorveglianza, è in corso di completamento, con l’acquisizione dei pareri del responsabile aziendale della Protezione dei dati personali e l’informativa alle organizzazioni sindacali. Nel contempo si sta valutando la fattibilità di installare ulteriori sistemi di videosorveglianza anche nei diversi parcheggi auto dell’ospedale destinati al personale, che per la loro estensione e conformazione richiedono un’attenzione particolare.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND