Home Cronaca Recuperati i rifiuti abbandonati nelle campagne al confine con Latiano

Recuperati i rifiuti abbandonati nelle campagne al confine con Latiano

da Cosimo Saracino
0 commento 361 visite

wp-1481792617502.jpgGiorno di recupero dei rifiuti abbandonati in campagna. L’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nella nostra città questa mattina è impegnata a raccogliere le buste di spazzatura abbandonate da incivili nelle campagne del nostro territorio. Abbiamo raggiunto la squadra che è al lavoro sulla strada vecchia che porta a Latiano. Siamo nelle campagne in contrada Pizzo Russo alle porte della città natale di Bartolo Longo, sul ciglio della strada ci sono rifiuti di ogni genere. A coordinare gli interventi degli operai c’è già dalle prime ore del giorno il consigliere comunale delegato alle manutenzioni Roberto D’Ancona. Nelle buste sono stati rintracciati documenti riferibili a cittadini latianesi.

Gli indirizzi sono stati passati ai Vigili urbani per le relative multe, sanzioni che un buon avvocato fa annullare davanti al Giudice di Pace. E’ una prassi consolidata oramai da tempo (purtroppo!!!)

Qualcuno avanza l’ipotesi che gli incivili non sono solo di Latiano, qui arrivano anche i mesagnesi che dalle proprie auto lanciano i sacchetti nelle campagne Comunque le spese dello smaltimento e del recupero oggi, come spesso accede negli ultimi tempi, le dovrà sopportare il già asfittico bilancio di Mesagne. E il problema a cascata ricadrà sulle tasse dei mesagnesi. Dalla serie “Facciamoci male”!

wp-1481792640942.jpg

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND