Home Dal Territorio Red Bull Bc One Italy Cypher: C’è Omed tra i finalisti!

Red Bull Bc One Italy Cypher: C’è Omed tra i finalisti!

da Cosimo Saracino
0 commento 255 visite


C’è il giovane mesagnese Gabriele Quaranta, in arte Omed, tra i primi 12 nomi della finale del Red Bull One Italy Cypher. 
Il Red Bull BC One Camp è la grande novità di quest’anno del Red Bull BC One: una quattro giorni di eventi per celebrare l’Hip Hop, la danza e la cultura locale della scena all’insegna di workshop, contest , show e molto altro, che si inseriranno all’interno di The Week, il più importante festival dedicato alla Street Dance che si terrà a Cesenatico dal 10 al 17 luglio.

l vero culmine del camp sarà il National Cypher dove il B-Boy vincitore guadagnerà l’occasione di volare in Giappone, a Nagoya, e partecipare al Last Chance Cypher del 1° dicembre insieme ai trionfatori di tutti i National Cypher tenutisi in ogni angolo del globo. Il vincitore entrerà di diritto nella rosa dei 16 finalisti della finale mondiale.

Oggi sono stati resi noti i nomi dei 12 ragazzi che parteciperanno alla finale nazionale del Red Bull Bc One, che anche per il 2016 assegnerà la corona di miglior b-boy italiano in contest uno contro uno. Il vincitore, ovverò colui che sfilerà lo scettro a Daga (il campione 2015), avrà poi l’onore e l’onere di rappresentare l’Italia direttamente alla finale mondiale di dicembre in Giappone, sfidando i migliori performer in assoluto della disciplina. 

OMED

Gabriele Quaranta, in arte Omed, ballerino pugliese nato sotto la guida del suo maestro Arturo La Palma, uno dei pionieri del BBoying italiano.

Anche lui parte della crew Deklan, una delle più forti attualmente nel panorama italiano, che vanta le vittorie di importantissimi contest nazionali e internazionali, tipo il Battle of the Year Italia, vinto per 6 anni consecutivi. Ha fondato Danza in disordine, la prima scuola di breaking, hip hop e contemporaneo a Mesagne. Omed partecipa anche a show tv e ha ballato in vari videoclip di artisti rap italiani, come il recente Sogni d’odio di Salmo e Jack the Smoker.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND