Home Primo Piano Ribezzi non è più l’allenatore del Mesagne Calcio.

Ribezzi non è più l’allenatore del Mesagne Calcio.

da Redazione
0 commento 229 visite

(di Mauro Pasimeni)- Ribaltone in casa Mesagne Calcio.Franco Ribezzi non è più l’allenatore del Mesagne.

È stato come un fulmine a ciel sereno. L’ex ormai allenatore gialloblù, ha deciso di dare le dimissioni. Raggiunto telefonicamente ha dichiarato: “È stata una scelta per motivi personali che stavo valutando già da qualche settimana. Mi scuso se se lo comunico solo a pochi giorni dall’inizio della preparazione. Ma considerato che ancora la squadra è in fase di costruzione, ci sono i tempi per recuperare. Voglio salutare e ringraziare la famiglia Todisco per avermi dato la possibilità di allenare in una piazza ambita come è Mesagne. Un grazie lo dedico a chi mi è stato vicino in questi anni. Infine un grazie lo rivolgo a tutta la tifoseria gialloblù, regalandomi tante soddisfazioni, facendomi sentire orgoglioso e onorato per aver allenato in un paese che capisce di calcio e vive con passione verso i propri colori “.

Ribezzi, confermato dal presidente Todisco già dopo la sfortunata gara persa ad Otranto, che costò al Mesagne la retrocessione in Eccellenza, non era mai stato messo in discussione dalla società. Il patron non ebbe dubbi sul ripartire per il terzo anno consecutivo con l’allenatore latianese. Dopo il campionato di Promozione vinto ai playoff contro il Fasano, e dopo un campionato di Eccellenza, giocato con grinta, raccogliendo numerose stime di compiacimento dai rispettivi avversari; anche per questo nuovo anno, doveva essere mister Ribezzi a guidare la squadra in Promozione, puntando ad un campionato da primi posti per tentare fin da subito la risalita.

E infatti le conferme di Angelè, Camisa, Marini, Marti, Denisi Carlo, Mummolo, Greco, e i nuovi acquisti Crupi e il portiere Lamarina, danno conferma della volontà di tentare la risalita nella Premier League Pugliese.

Adesso resta da capire chi sarà il mister che siederà sulla panchina gialloblù.

Il nuovo direttore sportivo Carlo Danieli, insieme al presidente Todisco, avranno il delicato compito di scegliere il tecnico del Mesagne, che sappia regalare motivazioni e ambizioni ad una piazza da sempre esigente.

Oltre a trovare il nuovo tecnico, si dovrà rimpiazzare il segretario Giansante, altra figura fondamentale dello staff gialloblù.

Franco Ribezzi sarà ricordato non solo per l’ottimo lavoro svolto sul campo, ma anche per le sue doti caratteriali e umane, che lo hanno portato ad essere apprezzato e stimato da tanti calciatori, e soprattutto da tutte quelle persone, dirigenti e tifosi, che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di condividere insieme le emozioni che solo quella maglia gialloblù sa regalare.

Sul fronte mercato da segnalare la cessione di Serio all’Otranto.

In un primo momento era stato riconfermato, ma poi il giocatore ha preferito andare a giocare in una squadra che milita in Eccellenza.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND