Home Rinnovabili RWE mette in funzione un parco eolico in Sicilia, presto anche a Mesagne

RWE mette in funzione un parco eolico in Sicilia, presto anche a Mesagne

da Cosimo Saracino
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 128 visite

RWE è l’azienda che sta progettando un parco eolico in contrada “Mondonuovo” informa di aver completato l’investimento in Sicilia. La società ha messo in funzione il suo 17°diciassettesimo parco eolico in Italia. Il parco eolico Selinus da 25,2 MW è installato nella regione Sicilia, dove RWE gestisce già quattro parchi eolici. Sei turbine eoliche Vestas (modello V136) con una potenza nominale di 4,2 MW genereranno una quantità di energia elettrica verde adeguata a soddisfare la domanda annuale di oltre 22.000 famiglie italiane. Nel progetto, RWE ha investito oltre 30 milioni di euro. In autunno 2021 Selinus ha vinto la gara onshore italiana, aggiudicandosi per il progetto onshore un contratto bilaterale per differenza (CfD) con il governo italiano. E in meno di un anno RWE è riuscita a costruire e mettere in funzione l’impianto.

Tecnologia sostenibile per il sollevamento delle pale

Il parco eolico Selinus è circondato da uliveti. Il sito è bellissimo, e anche sfidante per il trasporto delle pale lunghe ben 67 metri. Per evitare che le pale impattassero gli ulivi durante il trasporto, è stata adottata una speciale tecnologia di sollevamento delle pale, blade lift. Una soluzione sostenibile che ha permesso di ridurre al minimo i lavori di adeguamento delle strade esistenti e anche di non dover abbattere gli ulivi.

Forte presenza sul mercato italiano delle rinnovabili

RWE, azienda leader a livello mondiale nel campo delle energie rinnovabili, opera con un approccio di progettualità integrate che comprende lo sviluppo , la realizzazione, la gestione e la commercializzazione dei parchi eolici. Grazie alla sua vasta esperienza, l’azienda gestisce un’attività onshore con una capacità installata di 480 MW che consente di fornire energia verde a 376.000 famiglie. RWE punta a superare il raddoppio di questa cifra e a raggiungere entro il 2030 una capacità installata di 1.000 MW, distribuiti tra eolico onshore, fotovoltaico e sistemi di accumulo. Inoltre RWE ha formato anche un team dedicato all’energia eolica offshore per valutare il potenziale dei mari italiani.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND