Home Dal Territorio Saldi estivi, Confesercenti: “Buon avvio ma meglio posticiparli a metà agosto”

Saldi estivi, Confesercenti: “Buon avvio ma meglio posticiparli a metà agosto”

da Redazione
0 commento 245 visite

La Confesercenti della provincia di Brindisi esprime moderata soddisfazione per l’incremento, sia pur limitato al 2%, delle vendite nel mese di luglio, con un dato leggermente maggiore nelle località turistiche e nelle città d’arte del territorio provinciale. Questo dato, quindi, conferma il buon avvio della stagione dei saldi estivi. Il dato, tuttavia, sarebbe potuto essere ancora migliore se non si fossero verificate le alte temperature delle ultime settimane, conseguenza del caldo torrido che si è abbattuto su tutta la provincia, e che hanno fatto desistere molti clienti dalla tradizionale passeggiata serale dedicata allo “shopping”.

Ma la scelta di avviare la stagione dei saldi già nei primi giorni di luglio, pur confermando l’interesse dei clienti per gli acquisti a sconto con il leggero incremento registrato delle vendite, impedisce a tutto il settore “moda” di non usufruire pienamente delle presenze turistiche nella nostra regione, costringendo i tanti operatori a “svendere” le merci già dall’inizio di luglio.

Per questo, la Federazione Italiana Settore Moda (Fismo) della Confesercenti continuerà a proporre alla Regione Puglia ed alla Conferenza Stato Regioni uno slittamento del periodo di avvio dei saldi estivi (magari al 15 agosto), individuando anche delle soluzioni alternative che, attraverso promozioni selettive, possano comunque venire incontro alle esigenze di acquisto dei soli clienti “fidelizzati” e residenti sul territorio, garantendo comunque anche al settore moda di cogliere le opportunità offerte dallo sviluppo turistico e dalla presenza dei tanti ospiti stranieri nelle nostre città.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND