Home Dal Territorio San Pietro Vernotico, sabato 11 maggio aprono le “Officine del Sapere 3.0”

San Pietro Vernotico, sabato 11 maggio aprono le “Officine del Sapere 3.0”

da Cosimo Saracino
0 commento 82 visite

Sabato 11 maggio alle ore 18:30, l’ex asilo Collodi in via Cuneo a San Pietro Vernotico rinasce come fulcro di attività culturali, formative e di scambio per cittadini e aziende del territorio. Lo spazio interculturale ritorna a vivere con lo stesso nome del progetto presentato alla Regione Puglia – “Officine del Sapere 3.0” – al fine di dare continuità alla finalità pensata circa 15 anni fa per questa struttura del territorio.

L’ex asilo Collodi è stato riqualificato e affidato dal Comune all’Ente del Terzo Settore “Dante Alighieri”, un’organizzazione storica in Puglia per le attività nell’ambito sociale, che ha voluto inserire questo spazio all’interno delle sedi del circuito del Gruppo FORTIS, assegnando una vocazione sociale aperta ai contributi di tutti i cittadini.

La Dante Alighieri ETS, insieme al Gruppo FORTIS, perseguono l’obiettivo di migliorare il tessuto sociale e culturale delle comunità locali dove attivano progetti, rendendo le risorse pubbliche accessibili e utili per tutti i cittadini.

Le “Officine del Sapere 3.0” incarnano la visione di una comunità che investe nel proprio futuro, aprendo le porte alla cultura, alla formazione e allo scambio di idee. Questo progetto non solo rinnova uno spazio fisico, ma riafferma anche l’importanza della collaborazione tra istituzioni e cittadini nel plasmare il tessuto sociale e culturale delle comunità locali.

A San Pietro Vernotico, da sabato 11 maggio, si intraprende questo percorso di crescita in cui interagiranno generazioni differenti per condividere saperi e progettare soluzioni strategiche di crescita condivisa.

In occasione della riapertura, saranno presentate le attività che si terranno all’interno della sede e si svolgerà un dibattito sulle Politiche Attive Giovanili con la partecipazione di Giuseppe Pagnelli, presidente del Gruppo FORTIS, ⁠Gianluca Budano, Direttore ARPAL Regione Puglia ed ⁠Emidio Smaltino, Responsabile Unico di Procedimento del progetto Punti Cardinali della Regione Puglia. La cittadinanza tutta è invitata.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND