Home Cronaca Scoperto il “covo” della baby gang

Scoperto il “covo” della baby gang

da Cosimo Saracino
0 commento 475 visite

Avevano rubato tavoli e sedie da piazza Commestibili trasferendoli al primo piano di una casa abbandonata in Vico dei Caputo. Il gruppo di giovanissimi che imperversa nel centro storico aveva allestito questo spazio per incontri serali. Oggi i proprietari dei ristoranti della piazza si sono rivolti alla Polizia ipotizzando il luogo dove potessero trovare i loro beni. Da un sopralluogo è emerso che la refurtiva era stata collocata in questa casa abbandonata e che nel frattempo qualcuno la utilizzava per incontri. All’interno c’erano anche alcune bottiglie di vino “prelevate” da altre attività di ristorazione. Negli ultimi giorni al nostro giornale sono giunte segnalazioni anche di altri atti vandalici come le scritte apparse in Vico Corte Spada, il budello di strada che congiunge piazza Criscuolo con via Santacesaria.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND