Home Primo Piano Si ferma in semifinale il sogno della Asd Nitor Brindisi femminile

Si ferma in semifinale il sogno della Asd Nitor Brindisi femminile

da Redazione
0 commento 252 visite

Si ferma alla semifinale il sogno dell’ASD NITOR BRINDISI FEMMINILE nella partita di domenica pomeriggio allo stadio Poli di Molfetta. Partita piena d’insidie per le ragazze di mister Penta che hanno disputato un match caratterizzato dal coraggio. Prima frazione con le due squadre che ci provano ma vedono il vantaggio delle ragazze del Molfetta su una disattenzione delle brindisine. Si va al riposo con il vantaggio delle avversarie baresi. Al rientro in campo, mr Penta prova a mischiare le carte  provando a riprendere la partita e dopo un palo su una punizione dal limite e qualche manovra d’attacco che però non da i risultati sperati, si arriva al 90° con il raddoppio del Molfetta calcio su un’altra disattenzione difensiva delle brindisine. “Sono orgoglioso di voi – queste le parole di mr Penta al triplice fischio alle sue ragazze visibilmente provate”. Ora qualche giorno di riposo e le brindisine torneranno agli ordini dello staff tecnico del tecnico mesagnese dove proveranno a riscattarsi in campionato nella insidiosa trasferta di Trani. Ma dopo l’ultima prestazione c’è solo da essere fiduciosi che queste ragazze continueranno a far parlare ancora di loro.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND