Home Dal Territorio “Singolarizzare conviene!”: al via la campagna informativa di AIP

“Singolarizzare conviene!”: al via la campagna informativa di AIP

da Cosimo Saracino
0 commento 140 visite

Contatori per ogni unità immobiliare delle utenze idriche dei condomìni, si scrive “singolarizzare”, si legge: risparmio, consapevolezza, trasparenza. È questo il senso delle azioni avviate dall’Autorità Idrica Pugliese, di concerto con l’ente gestore AQP. La gestione delle utenze idriche condominiali, se non affrontata correttamente, può causare una serie di problemi, dalla suddivisione in egual misura dei consumi tra i comproprietari, allo scarico delle morosità di uno su tutti. Per arginarli, AIP ha avviato diverse misure – promosse nella campagna informativa “Singolarizzare conviene” – per incoraggiare l’installazione di misuratori singoli, di ultima generazione e in telelettura, per ogni unità abitativa interna ai condomìni.

Il Direttore Generale Cosimo Ingrosso incoraggia i residenti pugliesi: «Con la “singolarizzazione” dei contatori si produrranno molti e significativi vantaggi: anzitutto, la razionalizzazione dei consumi, in virtù della consapevolezza dei consumi effettivi; poi, l’equità della ripartizione dei costi, abbattendo le ricadute della cosiddetta morosità volontaria sugli utenti in regola con i pagamenti; una maggiore trasparenza in termini di consumi e costi effettivamente sostenuti; infine, la garanzia che per le utenze residenti, siano applicati scaglioni di consumo pro capite attraverso la tariffazione del consumo per singolo nucleo familiare. Non vanno trascurati gli incentivi previsti per coloro che aderiranno ai nostri programmi».

Per raggiungere gli obiettivi di una disalimentazione selettiva nei condomìni o la “singolarizzazione” attraverso la trasformazione delle utenze condominiali in utenze singole, Autorità Idrica Pugliese ha previsto due distinte misure:
il “Regolamento per la trasformazione delle utenze idriche condominiali in utenze singole” consultabile sul sito www.autoritaidrica.puglia.it.La documentazione necessaria per la richiesta (modulo “Mod. di Autorizzazione separazione impianto”) e la stipula dei nuovi contratti può essere scaricata dal sito www.aqp.it, richiesta telefonicamente al call center al numero 800.085.853 (gratuito da rete fissa) oppure recandosi presso gli uffici al pubblico di AQP S.p.A. dislocati sul territorio;
la Realizzazione impianto multiplo su derivazione già esistente che prevede la trasformazione dell’impianto di allacciamento esistente intestato ad una utenza multipla/condominiale, in un impianto dotato di tanti contatori quante sono le unità immobiliari sottese all’utenza condominiale che vorranno singolarizzarsi. Le modalità e i costi sono indicati nel Regolamento del SII consultabile sul sito dell’AIP www.autoritaidrica.puglia.it.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND