Home Primo Piano Stasera c’è il Festival “Aria sonora 2024”

Stasera c’è il Festival “Aria sonora 2024”

da Cosimo Saracino
0 commento 224 visite

Appuntamento musicale giovedì 4 luglio a Mesagne con il festival “Aria sonora 2024”, con l’illustrazione della “Banda ai Bambini”,che farà ascoltare le note scandite dalla Popeye Street Band, una formazione musicale proveniente da Scafati (Sa) e coordinata da Gaetano Romano che si esibirà in maniera itinerante nel centro storico della città messapica a partire dalle ore 19,30. Alle ore 21 nell’atrio del castello Normanno-Svevo avrà luogo il concerto finale a cura della banda giovanile “Città di Mesagne” diretta da Paride Pezzolla.

La performance, presentata da Angelo Cipolla, dei Presìdi del Libro, offrirà anche l’occasione di presentare il progetto “Phoenix Trumpet”, attrezzo ideato da Gabriele Pezzolla e Alessandro Duma che consente, tramite l’ausilio di un joystick direzionale collegato ad una scatola magnetica, alle persone tetraplegiche di poter suonare uno strumento musicale, in questo caso proprio la tromba. Per l’occasione il martinese Pippo Congedo si esibirà in un brano per solista e banda.

Il Festival è coordinato dall’associazione musicale “Note nel Pentagramma” di cui Serena Pezzolla è la presidente. L’evento è patrocinato dal Comune di Mesagne. Con questo spettacolo musicale termina il festival “Aria Sonora” Mesagne 2024, progetto didattico-musicale iniziato nello scorso mese di maggio con la presentazione del libro fumettistico la “Banda ai bambini”, edizioni Il raggio verde, di Antonio Martino che ha coinvolto le quinte classi dei circoli G. Carducci – P. Borsellino e Giovanni XXIII e G. Falcone, con gli interventi musicali dell’orchestra di Fiati “Federico II” di Leverano. Nelle parole del Direttore Artistico Paolo Martina, l’evento va oltre le esibizioni musicali e anzi abbraccia un rapporto olistico, offrendo opportunità educative alle giovanissime generazioni: “Il Festival – oltre allo spazio dedicato ai più piccoli – vuole scandagliare le varie contaminazioni stilistiche che l’organico dei Fiati può offrire ovvero quello dei marciabili della nostra tradizione bandistica, quello dei ritmi afro-americani del Dixieland e quello dei vari medley della Pop Music”.

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND