Home Primo Piano Taekwondo, Gabriele Rosato sul podio dell’European Cadet Championship di Belgrado

Taekwondo, Gabriele Rosato sul podio dell’European Cadet Championship di Belgrado

da Cosimo Saracino
0 commento 243 visite

Ancora una volta la New Marzial Mesagne si distingue in una competizione internazionale. L’Italia ha concluso in bellezza la terza giornata dei Campionati Europei Cadetti 2023 a Belgrado, Serbia, con un nuovo Campione Europeo, Abdul Touiar, che ha conquistato l’oro nella categoria M-172 cm. Inoltre, l’Italia ha ottenuto una medaglia d’argento con Gabriele Rosato nella categoria M-176 cm e una medaglia di bronzo con Luca Serban nella categoria M-180 cm. Questi risultati eccezionali si vanno ad aggiungere a quelli ottenuti nelle prime due giornate, portando il bottino azzurro complessivo a sei medaglie:

  • Abdul TOUIAR (Oro)
  • Diego SENESI (Oro)
  • Gabriele ROSATO (Argento)
  • Sofia FRASSICA (Bronzo)
  • Ludovica FUGAZZA (Bronzo)
  • Luca SERBAN (Bronzo)

La terza giornata ha visto i giovani atleti italiani continuare a lottare con impegno e determinazione, portando a casa risultati eccezionali. L’oro di Abdul Touiar è un momento di grande orgoglio per l’Italia, mentre le medaglie d’argento e bronzo di Gabriele Rosato e Luca Serban completano il successo della squadra italiana. Con un totale di sei medaglie conquistate, l’Italia guarda al futuro con entusiasmo, pronta a continuare a brillare nelle competizioni internazionali di Taekwondo.

Ecco un riepilogo completo dei risultati degli atleti italiani nella terza giornata dei Campionati:

Sedicesimi di finale:

  • Categoria F -172 cm: Ortansia Georgaki (Grecia) vs. Alessandra D’Angelo (Italia) 0-2 [R1 4-5 / R2 2-5]
  • Categoria M -172 cm: Dragan Maric (Bosnia) vs. Abderrahman Touiar (Italia) 0-2 [R1 0-10 / R2 3-17]

Ottavi di finale:

  • Categoria M -180 cm: Luca Fabian Serban (Italia) vs. Philip Rosenberg (Svezia) 2-0 [R1 13-1 / R2 18-5]
  • Categoria M -176 cm: Gabriele Rosato (Italia) vs. El Mehdi (Francia) 2-0 [R1 23-10 / R2 16-0]
  • Categoria M -172 cm: Hasan Alizada (Azerbaigian) vs. Abderrahman Touiar (Italia) 0-2 [R1 3-1 / R2 3-5]
  • Categoria F -176 cm: Andrea Djordjevic (Serbia) vs. Clio Sottile (Italia) 1-2 [R1 4-16 / R2 11-14 / R3 9-10]
  • Categoria F -172 cm: Paula Mora (Spagna) vs. Alessandra D’Angelo (Italia) 2-0 [R1 0-0 / R2 6-1]

Quarti di finale:

  • Categoria M -180 cm: Luca Fabian Serban (Italia) vs. Tamerlan Yagubov (Azerbaigian) 2-0 [R1 12-0 / R2 8-1]
  • Categoria M -176 cm: Gabriele Rosato (Italia) vs. Daniel Kirilov (Bulgaria) 2-0 [R1 12-5 / R2 7-0]
  • Categoria M -172 cm: Mustafa Atli (Turchia) vs. Abderrahman Touiar (Italia) [R1 13-15 / R2 7-10]

Semifinali:

  • Categoria M -180 cm: Tymur Holub (Ucraina) vs. Luca Fabian Serban (Italia) 2-1 [R1 0-12 / R2 11-5 / R3 6-5]
  • Categoria M -176 cm: Gabriele Rosato (Italia) vs. Roi Fraga (Spagna) [R1 18-14 / R2 16-14]
  • Categoria M -172 cm: Sergej Ivanovic (Serbia) vs. Abderrahman Touiar (Italia) [R1 14-8 / R2 3-13 / R3 23-25]

Finali:

  • Categoria M -176 cm: Gabriele Rosato (Italia) vs. Ismail Ismailov (Ain) [R1 12-8 / R2 5-12 / R3 8-10]
  • Categoria M -172 cm: Ibrahim Efe Duzel (Turchia) vs. Abderrahman Touiar (Italia) [R1 5-12 / R2 3-15]

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND