Home Dal Territorio Tanta gente agli spettacoli, mancano le sedie. Portatele da casa

Tanta gente agli spettacoli, mancano le sedie. Portatele da casa

da Cosimo Saracino
0 commento 188 visite

distante600X150

20160804_210522Non sono bastate ieri sera le sedie messe a disposizione dal Comune per far accomodare tutto il pubblico accorso per assistere al concerto di Manuela Villa.

Molti spettatori sono rimasti in piedi ed altri, invece, hanno pensato bene di arrivare in piazza Orsini con le sedie portate da casa. Un pò come si faceva negli anni 50 per andare a vedere un film o per andare alla messa.

20160804_213026Negli ultimi anni il Comune ha speso diverse centinaia di euro per comprare sedie in plastica al fine di poter accontentare quanta più gente possibile nelle occasioni pubbliche come quella di ieri sera. E poi sono sparite nel nulla. Qualcuno dovrebbe indagare per capire che fine hanno fatto?

Certo è che per questa sera visto che  è in programma lo spettacolo “Il Re degli Ignoranti” con il sosia di Adriano Celentano, bisogna trovare una soluzione per non rimanere in piedi.

Il Comune difficilmente riuscirà a comprare altre poltroncine (mancano i soldi e per fare l’acquisto ci vogliono carte e carte). Quindi per evitare di stare scomodi il nostro suggerimento è quello di portarsi da casa il proprio scranno dove poter sedere comodamente. Per dirla con un adagio mesagnese: lu pinsieri campa la casa

20160804_214328

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND