Home Attualità Tracciato il cantiere per la circonvallazione. Passerà sulla grotta e in mezzo agli ulivi?

Tracciato il cantiere per la circonvallazione. Passerà sulla grotta e in mezzo agli ulivi?

da Cosimo Saracino
0 commento 205 visite

20160924_111506Il destino di quegli alberi di ulivo e di quella grotta (di probabile origine basiliana) sembra essere segnato. Da questi luoghi passerà la circonvallazione e tutto verrà rivoluzionato.

I paletti con in cima il nastro bianco e rosso sistemati di recente definiscono lo spazio dove le ruspe tra qualche tempo dovranno passare per costruire l’ultimo tratto della circonvallazione. La modernità non è stata fermata nemmeno di fronte al paventato pericolo di distruzione di una grotta che secondo un esperto come Franco Bianco è stata scavata tantissimi anni fa.

20160924_111520Probabilmente quegli alberi di ulivo millenari verranno ripiantati in un’altra zona, anzi sarà così. Ma riusciranno a resistere allo sradicamento? Troveranno un terreno adatto per continuare a produrre frutto?

Alla fine di agosto eravamo andati in questo uliveto di proprietà privata accompagnati dal naturalista Bianco. Lui ci aveva fatto innamorare di questi luoghi e soprattutto ci aveva rivelato la presenza di questa grotta. Dopo quel nostro servizio nessuno ci ha comunicato niente, non sappiamo se i tecnici comunali hanno effettuato un sopralluogo per cercare di salvaguardare il sito. Adesso abbiamo visto i paletti con le bandiere della resa.

E la cosa ci dispiace notevolmente.

Ecco l’intervista a Franco Bianco

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND