Home Primo Piano UFFICIO RECLAMI – E’ sparito il cestino che era stato montato sottosopra

UFFICIO RECLAMI – E’ sparito il cestino che era stato montato sottosopra

da Cosimo Saracino
0 commento 266 visite

distante600X150

Senza CestinoNon c’è pace per il cestino sistemato nella piazzola di Largo San Pio sulla strada per San Vito dei Normanni. Prima lo avevano montato sottosopra, poi – grazie alla segnalazione di un cittadino e all’intervento dell’assessora Palma Librato – è stato girato nel verso giusto. Infine, oggi lo hanno portato via. Ma a chi da fastidio questo contenitore dei rifiuti? Questa mattina il nostro lettore  residente in zona ci ha scritto segnalandoci anche altro:

“Volevo segnalare che in via San Vito dopo aver girato al contrario un cestino per la spazzatura, non permettendo il giusto utilizzo, il tutto ripristinato dopo il vostro tempestivo intervento, in data 17/08/2016 i residenti della zona, si sono accorti che adesso il cestino è del tutto sparito. Azione comunale o di qualche Cittadino Infastidito dalla spazzatura abbandonata?
Colgo l’occasione, sfruttando la vostra redazione. per chiedere a chi rivolgersi per proporre l’installazione di telecamere sull’aiuola di via San Vito per contrastare atti vandalici (se la questione cestino rientra in quest’ultima) e per monitorare le folli velocità delle autovetture. Riallacciandomi al discorso viabilità, giusto per informazione, il condominio idealcasa ha chiesto al comune di Mesagne l’installazione di dossi artificiali (tramite pratiche protocollate in comune in data 2014 se non erro) per garantire un attraversamento pedonale sicuro per bambini, genitori con passeggini e proprietari di animali domestici al guinzaglio visto le elevate velocità adottate dagli automobilisti. Vi ringrazio di cuore per l’ottimo servizio svolto dalla vostra redazione”.

wp-image-595226376jpg.jpg

Cestino montato sottosopra

Cestino girato

Cestino girato

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND