Home Primo Piano Ultima di campionato

Ultima di campionato

da redazione sport
0 commento 147 visite

Ultimo turno di regular season per il Campionato di serie C ’23-’24 ed i giochi appaiono ormai già definiti sia in ottica playoff che in ottica playout. La Proshop Mesagne ha già acquisito la sua posizione in vista degli ipotetici playout, avendo evitato la retrocessione diretta grazie alla vittoria (di qualche settimana fa) in terra foggiana contro Apricena, prima retrocessa e primo verdetto ufficiale della stagione.

L’ultima gara casalinga della prima fase del campionato vedrà i ragazzi di Sanchez scontrarsi contro la Pallacanestro Molfetta, formazione di alta classifica che attualmente occupa la quarta posizione con 32 punti ed è già prenotata per i playoff promozione che seguiranno nelle prossime giornate.

Le medie stagionali del Molfetta parlano di una formazione che segna con una buona regolarità (74.9 pp e quarto attacco del torneo), ma che ha nell’impenetrabilità difensiva il vero punto di forza: i ragazzi di coach Gesmundo, infatti, sono per distacco la miglior difesa del torneo con appena 66.8 pp subiti, ben 3 pp in meno rispetto al Castellaneta che è la seconda formazione del girone per canestri subiti e con una media di 5-10 pp di distacco rispetto alle altre squadre di alta classifica.

Il Molfetta è una squadra a trazione casalinga, con 11 vittorie sue 12, ma avuto finora un rendimento altalenante in trasferta con 5 vittorie su 11 incontri, forse il dettaglio che è mancato per un campionato di livello ancora superiore. Lontano dalle mura amiche, i biancorossi restano la miglior difesa con 70.1 pp di media, ma scendono vorticosamente sotto la metà classifica per canestri segnati (72.4 pp).

Parlando di individualità, il miglior marcatore di stagione è Andres Duval, ala piccola di 28 anni e 195 cm, con 373 punti a referto ed una media di 16.2 pp. Mauro Stella, mesagnese doc e play di esperienza anche in categorie superiori, è certamente l’ago della bilancia della formazione barese, fondamentale nella gestione dei ritmi e per l’aggressività difensiva, ma importante anche in fase realizzativa con quasi 10 pp di media. Da attenzionare sono anche Infante e Iannelli, rispettivamente centro e ala forte, dati in grande spolvero nelle ultime gare.

Fischio d’inizio previsto per le 18.00 di domani 21 Aprile (non alle 18.30 come da prassi casalinga della Virtus Mesagne, per garantire la contemporaneità degli incontri), presso la palestra del Liceo Scientifico di Via Eschilo. Vi aspettiamo.

spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND