Home Attualità Un ricordo del Generale Antonio Padula

Un ricordo del Generale Antonio Padula

da Cosimo Saracino
0 commento 228 visite

Gentile redazione buongiorno.

Navigando in internet mi sono imbattuto nella vostra pagina web (peraltro molto ben fatta)…e subito mi è partito il ricordo di una persona vostro concittadino a me molto cara con cui ho trascorso 10 anni di lavoro in Italia ed all’estero…era il mio Comandante, nonché figlioccio di Cresima (ero il suo padrino) Magg. Gen. Antonio PADULA tornato nella Casa del Padre il 1° Maggio del 2013. In occasione dei suoi funerali , e poi anche in seguito, ho avuto l’opportunità di visitare la vostra bella Città che il mio povero Comandante/Figlioccio amava descrivermi chiamandola in dialetto MISCIAGN… Antonio PADULA era un uomo di una generosità fuori dal normale, uomo retto e dotato di di una simpatia coinvolgente. Eccellente soldato e grande professionista e nonostante la differenza di grado e funzione (lui Generale ed io Luogotenente, abbiamo immediatamente familiarizzato. Una prece. Buona giornata. Angelo Puzio
Nella foto il momento dei funerali del Generale a maggio del 2013

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND