Home Primo Piano Venerdì 15 marzo 2024 – dellarabbia live all’Arci La Manovella

Venerdì 15 marzo 2024 – dellarabbia live all’Arci La Manovella

da Cosimo Saracino
0 commento 167 visite
Arci Puglia e High Grade presentano “Lunganotte Tour”, un viaggio lungo 10 date su tutto il territorio nazionale in collaborazione con Arci, sostenuto dal Bando SIAE “Per chi crea 2023”. Venerdì 15 marzo nuova data del tour a Mesagne, all’Arci La Manovella. Ingresso gratuito con tessera Arci 2024.
***
Il Collettivo dei dellarabbia il 26 maggio ‘23 ha pubblicato il suo nuovo lavoro discografico, dal titolo “Lunga Notte”. Le critiche alla società contemporanea lasciano spazio ad analisi e testi più personali e intimi, mettendo a nudo il loro mondo interiore: sentimenti, disagi e incertezze, quel 2020-2022 che ha investito di paure l’intero pianeta, lasciando fratture, dolori e segni indelebili.
Nato nel 2018 come una visione condivisa tra il cantautore Marco De Vincentiis, l’autore e compositore Americo Roma, il polistrumentista ed orchestrale Adamo Fratarcangeli e il produttore Marco Schietroma, dellarabbia si erge come un faro nella scena musicale italiana.
Con il loro album d’esordio “L’Era della Rabbia” (Numero Tre/Sony Music), il gruppo ha lasciato un’impronta indelebile nel panorama musicale, accumulando milioni di ascolti e guadagnandosi il rispetto del pubblico e della critica.
Oggi, dellarabbia ha lanciato il nuovo album, “LUNGANOTTE” (Ammonia/Numero Tre/Columbia), uscito nel Maggio 2023. Questo lavoro segna un’evoluzione naturale del loro sound, offrendo un’esperienza sonora rock oscura e aggressiva, interamente realizzata in analogico.
Uno dei punti di forza di “LUNGANOTTE” risiede nei suoi featuring con alcune delle figure più influenti della scena musicale italiana, tra cui Divi dei Ministri, i Meganoidi, Olly Riva degli Shandon, i Vanilla Sky e Andrea Rock. Queste collaborazioni aggiungono una nuova dimensione alla musica di dellarabbia, creando un album ricco di sfumature e significati.
Il singolo anticipatore dell’album, “L’Ultimo Saluto” feat. Divi (Ministri), si distingue per il suo impatto sonoro potente e il ritornello avvincente, promettendo di catturare l’attenzione di un pubblico sempre più vasto. Mentre il secondo singolo, “Ancora Noi” feat. Meganoidi, continua a rafforzare il legame tra dellarabbia e il panorama musicale italiano.
Senza dubbio, dellarabbia si conferma come uno dei progetti alternativi italiani più credibili e strutturati di questa stagione, continuando a ridefinire il concetto di rock contemporaneo con la sua musica autentica e vibrante.
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo
spazio elettorale a pagamento a cura dei committenticbo

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Privacy Policy Cookie Policy

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND